prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

martedì, 18 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Montagna Pistoiese

Sci alpino, ecco i dieci che difendono i colori della Toscana

sabato, 5 gennaio 2019, 12:24

Dieci atleti con la voglia di portare in alto i colori della Toscana. Le due squadre, maschile e femminile, del Comitato Appennino Toscano sono pronte a misurarsi con grinta e determinazione sulla neve. La squadra maschile, allenata da Walter Remitti, vede quattro conferme e un nuovo ingresso. Remitti, allenatore di terzo livello, è alla sua terza stagione con il Comitato toscano. 

Al terzo anno nella squadra del Comitato, Matteo Dati del 1998, di Camaiore, tesserato per il 2000 Ski Club, è il veterano del team. Atleta bendisposto per lo slalom gigante dove ha già ottenuto ottimi piazzamenti in gare istituzionale di ottimo livello come Folgaria, Campo Felice e Chiesa Valmalenco. Dati ha all’attivo un quarto posto a Madonna di Campiglio, due sesti posti a Courmayeur e Abetone. 

Andrea Maddii del 1999, fiorentino, tesserato per lo sci club Tracce Bianche di Prato è il velocista della squadra, in cui milita da tre anni. La passata stagione si è interrotta troppo presto a seguito di una caduta in un Super gigante a Bormio, ma ha ripreso la preparazione per gradi nel mese di luglio. Nella stagione 2016/17 ha ottenuto i migliori risultati andando a punti in quattro gare istituzionali e ottenendo un sesto e un ottavo posto assoluto nei super G di Bardonecchia dove è risultato il primo aspirante. Alla sua seconda stagione nella squadra toscana, Alessandro Vannini del 2001, è originario di Roma e tesserato per l'Academy School Val di Luce. Lo scorso anno ha subito due infortuni che l’hanno fermato per gran parte della stagione agonistica. Durante l’estate ha lavorato molto sia dal punto di vista atletico sia tecnico, avanzando molto in Gigante. Marco Guerri, pratese, del 2001 tesserato con lo sci club Doganaccia, porta i colori del Comitato toscano per la seconda stagione. Ha un ottimo potenziale in Slalom gigante soprattutto in piste tecniche e ripide. Durante l’estate ha fatto buoni progressi in Slalom e si è cimentato anche in discesa e Super gigante a fine novembre in Val Gardena per migliorare il feeling con la velocità. 

Nella categoria Ragazzi ha ottenuto un ventesimo posto in Slalom gigante ai Campionati italiani a Santa Caterina. Il nuovo ingresso in squadra è Niccolò Costella, del 2001, livornese, tesserato con l’Academy School Val di Luce. Fisicamente forte, può eccellere in almeno tre specialità: Slalom, Gigante e Super gigante. Nella categoria Children si è distinto con buoni piazzamenti a livello nazionale, ha all’attivo cui un undicesimo posto al Pinocchio sugli sci categoria Ragazzi, settimo al Super G campionati italiani Ragazzi. Tutte confermate rispetto alla scorsa stagione le giovani atlete del Comitato, guidate dall’allenatore Tommaso Bartolini, da tre anni impegnato nella preparazione delle giovani promesse toscane, che quest’anno si misureranno anche con il Super gigante. Abetonese, classe 2001, Matilde Gavazzi ha conquistato due volte il podio dello Slalom gigante FIS NJR a novembre a Santa Caterina Valfurva. Al suo attivo nella scorsa stagione, la prima da Aspirante, ha una vittoria in Slalom, un secondo posto in Gigante e due terzi posti in Slalom e Gigante. Ha all’attivo due vittorie nel circuito CIT FIS 2017/2018 Viola Agostini, di Castel del Piano (Grosseto), tesserata con lo sci club Amiata, del 1998. Il suo è il terzo anno nelle file della squadra del Comitato. Diletta Bucciardini, fiorentina classe 2001, tesserata con lo sci club Lanciotto, per la seconda volta con i colori toscani, si è piazzata 21esima ai Campionati italiani categoria Aspiranti. E' al suo terzo anno in squadra, Veronica Simonetti di Abbadia San Salvatore (Siena), tesserata con lo sci club Amiata, classe 2000. Chiara Ferracci, del 2001, per la terza volta con i colori toscani, è originaria di Livorno e milita nelle file dello sci club Sottozero.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Montagna Pistoiese


prenota spazio


martedì, 18 giugno 2019, 14:46

Giacomo Sansoni, cittadino di San Marcello Piteglio, vince la competizione italiana UISP della Amatori Strada 2019

E' Giacomo Sansoni, del Sansoni Team, il nuovo campione italiano UISP della Amatori Strada 2019, la kermesse tricolore organizzata dalla Asd Tricycle Colonna, in collaborazione con Asd Tuttinsella Ciclosovigliana, Uisp Ciclismo Nazionale, Regione Toscana, Comitato del Cuoio, il Patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Vinci


martedì, 18 giugno 2019, 14:45

RFI, linea Pistoia – Porretta: interventi di rinnovo binari

Proseguono i lavori di rinnovo dei binari tra Pistoia e Porretta Terme della linea ferroviaria di valico Porrettana. Da domenica 14 luglio a venerdì 9 agosto, Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) realizzerà interventi per il rinnovo dei binari tra Pracchia e Porretta Terme e nella stazione di Piteccio


prenota spazio


martedì, 18 giugno 2019, 12:15

"Doganaccia Trail", buona la prima

Alla gara con 950 metri di dislivello sui crinali dell'Appennino pistoiese hanno partecipato 77 persone, oltre trenta alla passeggiata ludico motoria


mercoledì, 12 giugno 2019, 17:16

Sulla Montagna pistoiese torna Popiglio Django Festival, la rassegna dedicata alla musica swing

Al teatro Mascagni si esibiranno Daniele Donadelli e Michele Marini, Jimmy Villotti, Tchavolo Schmitt, Davide Riondino e Note Noire. Sabato pomeriggio al Maeba è in programma un corso di ballo swing


prenota spazio


mercoledì, 12 giugno 2019, 13:01

Torna l’estate, torna l’Abetone Gravity Park

La novità è rappresentata dalla pista enduro che dalla cima del Gomito supera la selletta e scende fino al paese delle Regine, con la possibile variante che una volta girato a destra dopo il Belvedere permette di raggiungere la valle del Sestaione rientrando poi in paese all’Abetone attraverso la strada...


martedì, 11 giugno 2019, 17:46

La montagna pistoiese ricorda il 75° anniversario della sua Liberazione con un fitto programma di eventi dal titolo I tre volti della libertà

Nei mesi di giugno, luglio, agosto e settembre ci saranno proiezioni cinematografiche, cammini, convegni e commemorazioni


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio