prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

sabato, 16 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Montagna Pistoiese

Vivarelli (Pit): "Si approvi una legge che obblighi la Usl ad assumere dei medici di famiglia"

venerdì, 8 febbraio 2019, 10:09

Il Partito Indipendentista Toscano condivide l'appello dei medici di famiglia che operano nella Montagna Pistoiese.

"Ci rivolgiamo anche noi alla Regione Toscana e alla Usl - esordisce Carlo Vivarelli -, per chiedere che si approvi una legge che obblighi la USL ad assumere dei medici di famiglia, dato altrimenti l'impossibile ricambio generazionale, qui come altrove in Toscana, visto che gran parte del territorio della Toscana è collinare e montano".

"Adesso - spiega - le conseguenze dell'atto criminale del numero chiuso nelle facoltà di medicina, che serviva a distruggere la sanità pubblica e che ha vietato ai giovani toscani di esercitare il diritto allo studio, vengono al pettine. La Regione Toscana ha l'obbligo di dichiarare la Montagna Pistoiese area disagiata e di riaprire immediatamente il pronto soccorso al PIOT di San Marcello Pistoiese, che ci è stato vergognosamente rubato".

"Siamo pronti - dichiara - a portare nelle sedi giudiziarie la Regione Toscana e chiunque continui a distruggere la sanità pubblica a favore di quella privata, e segnaliamo come un vero e proprio reato il fenomeno dalle liste d'attesa intollerabili per le visite mediche e gli esami specialistici. Comunico che ho denunciato la USL Toscana Centro per una questione legata al servizio odontoiatrico per persone non collaborative, che esiste e funziona, e che era apparentemente del tutto sconosciuto agli operatori della Montagna Pistoiese".

"Invitiamo i medici di famiglia, gli operatori sanitari, i politici, le associazioni del sociosanitario - conclude - alla riunione della Consulta della Salute bicomunale dei comuni di San Marcello Piteglio e Abetone Cutigliano che si svolgerà il 13 febbraio alle 21 nella sala consiliare del comune di San Marcello Piteglio, per pretendere l'incontro con la Regione Toscana che l'ente regionale continua vergognosamente a rimandare. E questa volta, i due sindaci devono essere entrambi presenti".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Montagna Pistoiese


prenota spazio


venerdì, 15 febbraio 2019, 15:24

Arriva un altro week- end di sole e neve

Continua la stagione dello sci su tutta la montagna toscana e si annuncia un altro week end con neve e sole. Le temperature sono gradevoli e la neve in pista è dovunque sufficiente a garantire una buona sciabilità


giovedì, 14 febbraio 2019, 08:59

Vivarelli (Pit): "Consulta della Salute, regione dichiari la montagna pistoiese area disagiata"

Carlo Vivarelli, consigliere comunale del Partito Indipendentista Toscano del comune di San Marcello Piteglio, interviene a seguito della riunione della Consulta per la Salute dei comuni di San Marcello


prenota spazio


mercoledì, 13 febbraio 2019, 13:24

Vigili del fuoco, stage per l'utilizzo della fresa da neve

Per l'utilizzo della fresa, una monostadio con motore ausiliario della potenza di 241 cavalli e con una capacita di sgombero di 10 tonnellate all'ora di neve, è stato previsto uno stage addestrativo rivolto al personale dei vigili del fuoco del Gruppo Operativo Speciale (GOS)


martedì, 12 febbraio 2019, 12:12

Trofeo Soldaini, i piccoli sciatori impegnati nello Slalom speciale in Val di Luce

Proseguono le gare del circuito del Trofeo Soldaini, riservato alle categorie Baby e Cuccioli. Domenica 10 febbraio le gare organizzate dall’Academy school Val di Luce con il patrocinio del Comitato Appennino Toscano: i giovanissimi sciatori si sono confrontati nello Slalom Speciale. Ecco i risultati dei Baby


prenota spazio


lunedì, 11 febbraio 2019, 17:30

Controlli antidroga: ritirate due patenti

Si tratta di un 29enne della provincia di Pistoia e un 26enne della provincia di Firenze, sorpresi alla guida di veicoli non di proprietà, è stata ritirata la patente


lunedì, 11 febbraio 2019, 13:53

Marliana, Bartolini e Pira (Lega): “Rissa per futili motivi nella struttura che ospita alcuni immigrati. necessario maggiore controlli"

"Apprendiamo da fonti certe - affermano Luciana Bartolini e Sonia Pira, rispettivamente consigliere regionale e commissario provinciale della Lega - che, nei giorni scorsi, presso la struttura di Marliana dove vengono ospitati alcuni immigrati, sia scoppiata una furibonda lite, pare per futili motivi, fra due nordafricani, uno dei quali ha...


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio