prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

venerdì, 19 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Montagna Pistoiese

Vivarelli (Pit): "Si approvi una legge che obblighi la Usl ad assumere dei medici di famiglia"

venerdì, 8 febbraio 2019, 10:09

Il Partito Indipendentista Toscano condivide l'appello dei medici di famiglia che operano nella Montagna Pistoiese.

"Ci rivolgiamo anche noi alla Regione Toscana e alla Usl - esordisce Carlo Vivarelli -, per chiedere che si approvi una legge che obblighi la USL ad assumere dei medici di famiglia, dato altrimenti l'impossibile ricambio generazionale, qui come altrove in Toscana, visto che gran parte del territorio della Toscana è collinare e montano".

"Adesso - spiega - le conseguenze dell'atto criminale del numero chiuso nelle facoltà di medicina, che serviva a distruggere la sanità pubblica e che ha vietato ai giovani toscani di esercitare il diritto allo studio, vengono al pettine. La Regione Toscana ha l'obbligo di dichiarare la Montagna Pistoiese area disagiata e di riaprire immediatamente il pronto soccorso al PIOT di San Marcello Pistoiese, che ci è stato vergognosamente rubato".

"Siamo pronti - dichiara - a portare nelle sedi giudiziarie la Regione Toscana e chiunque continui a distruggere la sanità pubblica a favore di quella privata, e segnaliamo come un vero e proprio reato il fenomeno dalle liste d'attesa intollerabili per le visite mediche e gli esami specialistici. Comunico che ho denunciato la USL Toscana Centro per una questione legata al servizio odontoiatrico per persone non collaborative, che esiste e funziona, e che era apparentemente del tutto sconosciuto agli operatori della Montagna Pistoiese".

"Invitiamo i medici di famiglia, gli operatori sanitari, i politici, le associazioni del sociosanitario - conclude - alla riunione della Consulta della Salute bicomunale dei comuni di San Marcello Piteglio e Abetone Cutigliano che si svolgerà il 13 febbraio alle 21 nella sala consiliare del comune di San Marcello Piteglio, per pretendere l'incontro con la Regione Toscana che l'ente regionale continua vergognosamente a rimandare. E questa volta, i due sindaci devono essere entrambi presenti".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Montagna Pistoiese


prenota spazio


mercoledì, 17 aprile 2019, 13:28

Marchetti (FI): "La sinistra nega il pronto soccorso, ma apre alla riattivazione di Tana Termini"

Parola di Maurizio Marchetti, capogruppo di Forza Italia in consiglio regionale che fin dal suo insediamento, esattamente un anno fa, ha fatto della situazione a San Marcello Piteglio un autentico pallino di mandato istituzionale


mercoledì, 17 aprile 2019, 12:12

Sambuca Pistoiese, rinnovata la delegazione di imprenditori di Confcommercio

Confcommercio rinnova la propria delegazione di imprenditori di Sambuca Pistoiese: Fausto Savigni, della Macelleria Savigni, si conferma presidente. Al suo fianco nel consiglio direttivo Carmela La Porta dell’omonima azienda di dettaglio alimentari e bar e Davide Zarantonello dell’omonima azienda di ristorazione


prenota spazio


martedì, 16 aprile 2019, 09:26

Vivarelli (Pit): "Rigettiamo la "proposta" sulla sanità fatta dalla regione"

Carlo Vivarelli del Partito Indipendentista Toscano di San Marcello Piteglio interviene a seguito della "proposta" sulla sanità fatta dalla Regione Toscana


lunedì, 15 aprile 2019, 13:27

Presidio di San Marcello: più servizi per garantire una maggior offerta alla popolazione della montagna

Sono state potenziate le visite specialistiche mensili di quattro ambulatori presenti all'interno del P.I.O.T. (presidio integrato ospedale territorio) di San Marcello Pistoiese


prenota spazio


sabato, 13 aprile 2019, 19:25

Presidio San Marcello: potenziato il servizio anagrafe sanitaria per il cambio medico con aperture straordinarie pomeridiane

Per visite o esami nell'area pistoiese è attivo il servizio aziendale di prenotazioni telefoniche. A marzo sono state 1806 le prenotazioni al call center aziendale, 2830 tramite Telecup


sabato, 13 aprile 2019, 10:34

A Campo Tizzoro un incontro dedicato alla filiera del turismo rurale

Appuntamento alle 16 nella sede del progetto Mo.To.Re. L'iniziativa è organizzata in vista dell'uscita del bando del Gal Montagnappennino sui Progetti integrati di filiera


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio