prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

giovedì, 23 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Montagna Pistoiese

Centro di riuso e scambio, aiuti alimentari: tante le persone sostenute dal comune di San Marcello Piteglio

venerdì, 8 marzo 2019, 11:13

È attraverso il servizio sociale dell'Unione dei Comuni della Montagna pistoiese che il comune di San Marcello Piteglio porta avanti le proprie iniziative di sostegno alle persone e alle famiglie in condizioni di fragilità o difficoltà economica. Particolarmente utili ed efficaci, in quest'ambito, si sono dimostrati nel 2018 gli aiuti in forma "non monetaria", che comprendono gli interventi domiciliari sia per attività assistenziale che educativa, gli aiuti alimentari e le funzioni del centro di riuso e scambio.

Questi ultimi due servizi vengono gestiti con il coinvolgimento di alcune associazioni volontariato, tra le quali il ruolo più importante è ricoperto dalla Pubblica assistenza di Maresca - sezione di Gavinana, che si occupa della distribuzione degli aiuti alimentari e gestisce il centro di scambio e riuso. Il Comune impegna in quest'attività risorse economiche e due soggetti  vincitori di borse lavoro; l'associazione, invece, oltre alle risorse economiche mette in campo mezzi di trasporto, energie e tempo dei volontari.

Il centro di scambio e riuso è aperto da circa un anno negli spazi delle ex scuole di Gavinana e raccoglie materiali di arredamento ancora utilizzabili, donati da chi ha scelto disfarsene mettendoli a disposizione di tutti coloro che possono averne bisogno; in particolare, questi oggetti (mobili e altri elementi) vengono forniti gratuitamente alle persone segnalate dai servizi sociali o dietro un piccolo rimborso spese a chiunque altro li apprezzi e li richieda. Nel corso del 2018 sono stati circa duecento gli oggetti ceduti.

Questa iniziativa si è dimostrata particolarmente utile per aiutare persone in situazione di precarietà abitativa  e famiglie che si trovano per la prima volta ad avere a disposizione un'abitazione senza le risorse per arredarla.

Con l'aiuto alimentare si raggiungono ogni due settimane circa cento persone a cui viene consegnato un pacco contenente sia cibi freschi che a lunga conservazione oltre a prodotti per la pulizia, beni di consumo come lampadine o pellet  per coloro che lo usano come fonte energetica per il riscaldamento. I beni distribuiti sono in parte acquistati da esercizi della zona, in parte ceduti dai negozi poiché non più vendibili ma buoni, in parte provenienti dalle eccedenze alimentari distribuite dalla comunità europea, in parte ottenuti da altre associazioni o da privati. Una stima del valore delle derrate distribuite durante il 2018 ammonta a oltre 30mila euro.

L'attività di distribuzione alimentare è fatta tenendo conto delle particolarità di ogni singola persona o nucleo familiare (necessità di diete speciali, preferenze o convinzioni) e cercando di portare avanti un invito alla sana alimentazione (cibi freschi e molta frutta e verdura) e a un consumo responsabile (saltuario utilizzo dei prodotti del commercio equo e solidale, forniture di lampade a led per bassi consumi energetici).


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Montagna Pistoiese


prenota spazio


martedì, 21 maggio 2019, 22:50

Raduno interregionale Toscana / Emilia - Romagna dell’Associazione Nazionale Finanzieri

Il 18 e il 19 maggio, presso il comune di Abetone - Cutigliano, ha avuto luogo il raduno Interregionale Toscana / Emilia Romagna dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia


sabato, 18 maggio 2019, 23:57

Marmo, sindaco di San Marcello-Piteglio, interviene a proposito di sanità montana

“A consuntivo del lungo e impegnativo percorso di dibattito e approfondimento sul tema della sanità in montagna, credo si possa affermare con chiarezza che la proposta di miglioramento dei servizi formulata dal presidente Rossi e dall'assessore Saccardi, è da ritenersi un deciso miglioramento"


prenota spazio


venerdì, 17 maggio 2019, 17:17

Porrettana, Bernini e Masini (FI): "Occorre velocizzare l'apertura"

Lo chiedono il capogruppo di Forza Italia al Senato, Anna Maria Bernini, bolognese, e la senatrice azzurra, Barbara Masini, pistoiese, in un'interrogazione ai ministri delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, e dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio


venerdì, 17 maggio 2019, 10:07

Aggredisce il figlio in preda ai fumi dell'alcol: arrestato

I militari sono intervenuti su richiesta del figlio 33enne dell’arrestato, che sarebbe stato aggredito dal padre, in preda ai fumi dell’alcol, il quale avrebbe tentato prima di strangolarlo afferrandolo per il collo e poi lo avrebbe inseguito brandendo un’accetta, a culmine di un furioso litigio


prenota spazio


martedì, 14 maggio 2019, 11:34

Sorpresi dalla bufera, quattro pellegrini salvati dai gestori della Doganaccia

Disavventura a lieto fine per un gruppo che stava percorrendo la Romea Strata. Ceccarelli: “Orgogliosi di essere utili: chi lavora in montagna presidia il territorio”


martedì, 14 maggio 2019, 10:13

Il suo labrador sbrana un piccolo cane, ma lei rifiuta di farsi identificare: denunciata proprietaria

I carabinieri della stazione di San Marcello Piteglio hanno denunciato un’impiegata 44enne incensurata del luogo per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, rifiuto di indicare la propria identità e omessa custodia di animali


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio