prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

lunedì, 17 dicembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Montecatini

Opere di urbanizzazione e aree verdi a servizio dei residenti di via Terrarossa

venerdì, 13 luglio 2018, 12:30

Sono state tutte accolte le 15 osservazioni provenienti dai cittadini residenti in via Terrarossa Fonda a Buggiano. Nell’ultimo consiglio comunale, in cui è stata discussa la variante al Piano di Lottizzazione Terrarossa, sono infatti state tutte approvate le richieste di un gruppo di residenti riguardanti l’ultimazione di una serie di opere di urbanizzazione fra cui marciapiedi, parcheggi, impianti di illuminazione, rete telefonica.

“È da tempo che il cittadino richiedeva tali opere – spiega il sindaco di Buggiano Andrea Taddei - che sono a carico del costruttore. Il progetto di lottizzazione, che viene da una previsione urbanistica degli anni Novanta, prevedeva infatti che venissero costruiti una serie di appartamenti e che sarebbe stato onere del costruttore anche la realizzazione di tutte le opere di urbanizzazione collegate. Visti però i tempi piuttosto lunghi di realizzazione dell’intero piano di lottizzazione anche le opere di urbanizzazione hanno subito dei rallentamenti nella consegna alla proprietà pubblica. Considerato che in questa fase il Comune si trovava nella possibilità di determinare un tempo di consegna, abbiamo deciso di inserire nella convezione con il costruttore l’obbligo di realizzare entro dodici mesi dalla firma dell’atto tutte le opere di urbanizzazione previste che poi dovranno esser cedute all’amministrazione comunale”.

Quest’ultima ha anche stabilito di rivedere tutto il Piano di Lottizzazione, diminuendo la superficie edificabile con un’importante riduzione del consumo di suolo: circa 6mila metri cubi in meno rispetto alle previsioni iniziali.

“L’idea iniziale dell’amministrazione – continua il sindaco – era quella di realizzare nell’area anche una struttura sportiva polivalente, un campetto da basket coperto con spogliatoi. Il Consiglio Comunale ha però deciso di accogliere in parte l’osservazione pervenuta dal Movimento 5 Stelle che proponeva di non cementificare ulteriormente l’area. Per questo nella zona probabilmente verranno realizzate aree verdi e percorsi vita. Resta però la volontà di trovare uno spazio nel nostro territorio per un’ulteriore struttura sportiva.  Oggi sono circa 200 le bambine che nel nostro territorio giocano a pallavolo, praticano quindi sport in una struttura chiusa. Sono invece 90 i giovani che praticano atletica e che comunque hanno bisogno di una struttura coperta nei mesi invernali. Ben 200 quelli che giocano a calcio. Numeri che sono il frutto di una politica di incentivazione dello sport giovanile perseguita dall’Amministrazione in questi anni. Per questo l’Amministrazione ha inteso integrare l’osservazione del Movimento 5 Stelle impegnando tutto il Consiglio Comunale a inserire nel Piano Operativo di prossima adozione (quello che una volta era il Piano Regolatore) un’area da destinare alla realizzazione di un nuovo impianto sportivo polivalente, valutando la possibilità anche di scegliere strumenti come il project financing per la sua realizzazione”. 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Montecatini


prenota spazio


lunedì, 17 dicembre 2018, 12:31

Qualità dell'aria, vietato l'utilizzo di biomassa per riscaldamento domestico

Visto il superamento del livello di criticità della qualità dell'aria, a tutela della salute dei cittadini, da oggi lunedì 17 fino a domenica 23 dicembre compresa, è vietato l'utilizzo di biomassa per riscaldamento domestico, ad eccezione di quello effettuato tramite impianti ad alta efficienza, e fatte salve le abitazioni dove...


lunedì, 17 dicembre 2018, 12:20

Al Teatro Verdi "We Will Rock You", la nuova rock opera dedicata ai Queen

"Willl Rock You - the Musical", la nuova rock opera dedicata ai Queen è ambientata nel futuro fra 300 anni, in un luogo una volta chiamato "Terra" e ora diventato "Pianeta Mall", vittima della globalizzazione più totale, sabato 22 dicembre, alle 21 sarà al Teatro Verdi di Montecatini


prenota spazio


lunedì, 17 dicembre 2018, 11:00

A Montecatini un nuovo pulmino per la disabilità per la cooperativa La Fenice

L'acquisto grazie al bando "Mettiamoci in moto" della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia: l'inaugurazione del mezzo mercoledì 19 dicembre presso Casa Speranza a Uzzano


domenica, 16 dicembre 2018, 18:03

L’assemblea dei soci di ViVal Banca delibera la modifica dello statuto

L’assemblea dei soci di ViVal Banca, riunitasi sabato 15 dicembre a Montecatini Terme in forma straordinaria e ordinaria, ha deliberato la modifica dello statuto della suddetta Banca di Credito Cooperativo al fine di adeguarlo alle normative necessarie per l’adesione al Gruppo Bancario Iccrea


prenota spazio


domenica, 16 dicembre 2018, 11:34

Serie C: L'Am Flora torna da Cascina senza punti

L'Am Flora interrompe la propria striscia di vittorie per mano di una Pallavolo Cascina mai doma, al termine di una battaglia appassionante e incerta durata quasi due ore. E' la prima sconfitta da tre per le gialloblu


sabato, 15 dicembre 2018, 21:52

Il sindaco Tesi: "L'associazione Siamo il Ponte mistifica la realtà"

Risposta del sindaco Nicola Tesi al comunicato diffuso da Siamo il Ponte sui progetti dell'attuale amministrazione comunale


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio