lucar

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

lunedì, 19 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Montecatini

Province e riassetto costituzionale: spunti per una riflessione

mercoledì, 5 dicembre 2018, 21:56

Qualche giorno fa a Montecatini si è svolto un confronto-dibattito alla presenza di Valerio Fabiani e del presidente della Provincia Rinaldo Vanni riguardo lo stato attuale delle Province e ipotesi su un futuro riassetto istituzionale.

Franco Pazzaglini, Simona Querci, Tommaso Del Guasta, Pietro Neri, Carlo Franceschi, Laura Contini, Giuliano Calvetti, Errigo Carbone, Rossella Chietti, Siliana Biagini, Claudio Giardi, Roberto Agnoletti, Andrea Acciai, Sandro Del Mastio, Patrizia Gallo, Mario Scelta, Mario Bonelli, Luciani Mazziati, Arcangela Cortese hanno firmato questo intervento a seguito dell'incontro:

Vorremmo sottoporre queste riflessioni scaturite dal dibattito e secondo noi degne di nota.

Rilevato e sottolineato l'errore di aver fatto una legge prima della riforma costituzionale per abrogare le province, errore aggravato da non aver pensato ad un eventuale piano B per uscire dal possibile impasse. Errori su errori che hanno portato una vera emergenza che ha la necessità di essere affrontata di petto e soprattutto non emarginata, come fatto in questi anni, emergenza, soprattutto, su due fondamentali servizi per la comunità, come le scuole superiori e le strade .

Dal confronto è emerso che si può lavorare su due fronti:

Il primo, quello naturale e nazionale proponendo una nuova legge di riassetto, ritornando magari a parlare di accorpamento e di aree metropolitane e, al tempo stesso, sull'argomento far scoprire le carte dell'attuale maggioranza, che, se non ha già cambiato idea, naviga nelle sue componenti su sponde opposte: il ripristino del suffragio universale per la Lega e l'abolizione per i 5 Stelle. Si deve chiedere a gran voce chiarezza in tal senso.

L'altro fronte nasce e dalla consapevolezza che non tutte le Regioni si sono comportate come la Nostra. Soprattutto a Nord le Province hanno mantenuto competenze e risorse sia economiche che umane.

Da noi la Regione è stata, diciamo, “più realista del re”, pertanto, visto che la essa è ancora governata da una maggioranza amica, è opportuno promuovere e proporre una nuova ridefinizione del ruolo delle Province, riaffidando a esse risorse e magari anche parte delle competenze.

A questo va allacciato anche una nuova visione univoca sui comuni piccoli o medio piccoli, perché la fusione non è decollata, e non sembra più la panacea di tutti i mali. È necessario portare avanti una discussione che tenga conto delle diversità geografiche, logistiche, dei vari Comuni, senza proporre a tavolino fusioni a freddo, ma costruendo proposte a seconda delle peculiarità. La Regione anche in questo caso potrebbe farsi carico, come ha fatto per servizi fondamentali rifiuti e acqua, di tracciare una strada che, pur mantenendo le forme istituzionali dei Comuni raggruppi i servizi in aree più ampie e magari omogeneizzare anche quegli Ato che oggi hanno confini un po’ troppo difformi gli uni dagli altri.

Da questi spunti nasce questo contributo che ha la pretesa di fare da stimolo ad una discussione più ampia, ma in tempi il più possibili ristretti, e che porti alla stesura di un documento da poter presentare, sostenere, promuovere e far approvare dall'assemblea regionale.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Montecatini


prenota spazio


lunedì, 19 agosto 2019, 16:35

Futsal Pistoia Gisinti Montecatini: quattro giovani in prima squadra

Il Futsal Pistoia Gisinti Montecatini ha completato il roster della prima squadra inserendo quattro giovani di sicuro avvenire. Si tratta di Jacopo Panattoni, portiere già aggregato all'A2 nella passata stagione, Stefano Gisinti, Francesco Rindi e Tommaso Melani


sabato, 17 agosto 2019, 18:43

Pieve a Nievole, lavori per 532 mila euro alla scuola media Galilei

Sono in pieno svolgimento i lavori di adeguamento sismico, ristrutturazione e riqualificazione esterna e interna alla scuola media Galilei di Pieve a Nievole


prenota spazio


venerdì, 16 agosto 2019, 16:03

Gsd Montecatinimurialdo, la prima squadra del calcio a 5 scalda i motori: ufficiali i confermati e due nuovi innesti

Non è ancora chiaro quale sarà il campionato d'appartenenza, visto che la società biancoceleste è più che mai in lizza per un ripescaggio in Serie C2, in compenso in casa MontecatiniMurialdo per quanto riguarda la prima squadra di calcio a 5 sono chiarissime le idee in vista la nuova stagione,...


venerdì, 16 agosto 2019, 12:04

Offende e aggredisce un agente della municipale: preso dopo la fuga

M.B., 32 anni, di Monsummano Terme, è stato denunciato dopo aver offeso e aggredito un agente di polizia municipale ed essersi dato alla fuga


prenota spazio


giovedì, 15 agosto 2019, 14:01

Trofeo Vangile: ecco la classifica

In una calda serata di agosto e con una numerosa partecipazione di podisti, si è svolta nella località di Vangile in occasione della festa rionale, la tredicesima edizione del "Trofeo Vangile in Festa", sulla distanza di km 8,800 e organizzata dal Gruppo Podistico Massa e Cozziile e dal Circolo Arci...


mercoledì, 14 agosto 2019, 20:25

Perseguita l'ex fidanzata, arrestato albanese

Arrestato un uomo di 40 anni, di origine albanese, pluripregiudicato, accusato di atti persecutori nei confronti dell'ex fidanzata, un’imprenditrice 44enne residente a Montecatini Terme


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio