lucar

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

giovedì, 23 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Montecatini : pieve a nievole

Bilancio consuntivo 2018: il gruppo consiliare centrodestra per Pieve è seriamente preoccupato

mercoledì, 15 maggio 2019, 00:23

I consiglieri comunali del centrodestra per Pieve Mario Suzzi e Franco Panzi ritengono che il bilancio consuntivo comunale 2018 non sia trasparente: 

"A pensar male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca": è un noto detto che calza a pennello in merito al bilancio consuntivo 2018 del Comune di Pieve a Nievole. Un bilancio che lascia a bocca aperta addirittura il revisore contabile, che scrive in merito "l'Ente ha redatto lo stato patrimoniale ed il conto economico sulla base dei modelli conformi all’allegato 10 al rendiconto della gestione previsto dal D. Lgs. 118/2011, ma non risulta tenuta la contabilità in partita doppia talché non è possibile verificare la rispondenza delle poste ivi iscritte." 

“L’Organo di revisione non dispone infatti degli elementi necessari per l’analisi della contabilità economico-patrimoniale”.

A quanto sostiene l’Organo di revisione non può essere verificata la rispondenza delle poste iscritte in bilancio. A questo punto, sulla base di quelle osservazioni ci chiediamo: come può il Consiglio Comunale approvare il bilancio consuntivo 2018? Un bilancio che tra l’altro presenta un risultato negativo, con una perdita di € 228.128,76…

Tutto questo diventa drammatico se pensiamo - lo scrive il revisore contabile - alle "evidenti incongruenze" in merito " all'ammontare dei crediti iscritti nello stato patrimoniale che non risultano esposti al netto del fondo svalutazione crediti". Ma non basta: il revisore sottolinea come "non risultano calcolati gli ammortamenti sulle infrastrutture il cui valore ammonta ad oltre 7 milioni di Euro talché anche gli inventari non possono dirsi correttamente tenuti". 

Dal nostro punto di vista il Bilancio 2018 è di sicuro un atto non trasparente.

Tutto questo ci porta ad essere molto preoccupati. 

Basterebbe leggere della dubbia esigibilità dei valori iscritti nei "risconti passivi per contributi agli investimenti che incidono in modo sostanziale sulla determinazione del risultato di esercizio" per non dormire la notte. Così come sembrerebbe che in bilancio ci sia un valore patrimoniale sovrastimato in quanto non sarebbero stati messi in bilancio gli ammortamenti. 

La domanda sorge spontanea: l’Amministrazione del Comune di Pieve a Nievole ha soltanto scherzato e si prefiggeva di compilare un bilancio con numeri in libertà, alla stregua di uno studente di un Istituto Tecnico Commerciale alle prime armi o ha davvero fatto sul serio?

Davanti a questo preoccupante scenario, non ci resta che aspettare l'esito elettorale.

Se vinceremo puliremo il bilancio dai crediti di dubbia esigibilità; metteremo in bilancio gli ammortamenti, ridefinendo così il valore patrimoniale; faremo una comunicazione sincera ai cittadini mettendo in piazza ciò che le passate amministrazioni ci hanno lasciato. Adatteremo il nostro programma elettorale sulla base della reale condizione contabile. Noi siamo persone serie. Di questo i cittadini di Pieve a Nievole devono essere certi.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Montecatini


prenota spazio


giovedì, 23 maggio 2019, 13:42

Maltrattava i propri genitori, 30enne finisce in carcere

La polizia di Stato ha eseguito una misura cautelare in carcere a carico di un cittadino italiano di 30 anni, pregiudicato, domiciliato in Valdinievole, in aggravamento della misura cautelare in atto del divieto di avvicinamento alle parti offese


giovedì, 23 maggio 2019, 12:24

Am Flora sconfitta a Cascina

Si arriva al 10-10, poi Cascina fa lo strappo e si prende set e partita, lasciando nello sconforto i numerosissimi tifosi giunti, di mercoledì sera, fino alla cittadina in provincia di Pisa


prenota spazio


giovedì, 23 maggio 2019, 11:45

Notte al museo: 21 bambini al MO.C.A.

Ancora una bella esperienza quella vissuta per la Notte al Museo da 21 bambini, ospiti speciali tra sabato 18 e domenica 19 maggio nella Galleria Civica MO.C.A.


giovedì, 23 maggio 2019, 10:17

Sopralluogo all'Ex Hotel Paradiso del M5S

Le parole di Simone Magnani, candidato sindaco del Movimento 5 Stelle per Montecatini Terme, al termine della visita


prenota spazio


martedì, 21 maggio 2019, 16:23

Pieve a Nievole smart city: arriva un finanziamento europeo per il wi-fi gratuito

Ancora un passo avanti tecnologico per il comune di Pieve a Nievole, che, grazie a un finanziamento europeo, potrà allestire ben 10 punti in cui il wi-fi sarà gratuito e a disposizione di tutti


martedì, 21 maggio 2019, 14:33

Sicurezza nelle scuole, la regione non attua la mozione Marchetti approvata in consiglio: "C'era anche l'alberghiero di Montecatini"

Il capogruppo di Forza Italia Maurizio Marchetti aveva ottenuto l'impegno per un Piano che equiparasse gli edifici scolastici a luoghi di lavoro, con relative norme di sicurezza. E la giunta ora dice: "Più di così non si può fare"


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio