prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

martedì, 19 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Pescia

Il Museo della Carta al Tg1

giovedì, 11 ottobre 2018, 12:30

Pescia, con il Museo della Carta e l'impresa sociale Magnani, va in tv. Più precisamente al Tg1 delle 20, che stasera (giovedì 11)  dedicherà un ampio servizio proprio alla tradizione cartaria delle nostre zone, con particolare riferimento al Museo della Carta di Pietrabuona e all'impresa sociale Magnani, nata per valorizzare e promuovere l'antico metodo di lavorazione pesciatino, la particolarità dei materiali utilizzati e quindi la storia industriale, sociale e culturale del territorio. Se ne parlerà nel quadro delle giornate FAI di autunno in programma il 13 e 14 ottobre, visto che il Museo della carta e l'impresa sociale Magnani (che ha ripreso a produrre carta fatta a mano filigranata) sono stati inseriti tra i luoghi del cuore del Fai.

Il Museo della Carta di Pietrabuona, inoltre, rientra nel progetto "La via della carta della Toscana",  ideato da Lucense e realizzato grazie ai fondi di Arcus, Regione Toscana e Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia. Un progetto di turismo culturale che lega le province di Lucca e Pistoia, con l'obiettivo di recuperare architetture e memorie e di creare percorsi finalizzati alla fruizione del territorio con il coinvolgimento di energie locali.  

 

Inoltre in occasione della giornata FAI (Fondo Ambientale Italiano) di autunno, sabato 13 e domenica 14 ottobre sarà aperta la Cartiera "Le Carte" di Pietrabuona, a cura del Gruppo FAI di Pistoia con la collaborazione del Museo della Carta di Pietrabuona (Pescia).

Il Museo della Carta di Pescia protegge e tramanda un sapere universale dell'uomo, condiviso nel tempo e nello spazio: fare la carta. La buona carta a mano, limpida, vellutata, che sa di pane, e ha un'anima e una voce. Un viaggio indietro nel tempo di sei secoli per conoscere tutti i segreti di questo straordinario strumento di Conoscenza, veicolo di Bellezza e mezzo del Sapere. In una città in cui si fabbrica carta sino dal 1481, è offerta l'opportunità unica di visitare l'Archivio Storico Magnani, addentraci nell' antica cartiera settecentesca de "Le Carte" e ascoltarne le sue storie. La carta di Pescia, da sempre la carta dei Principi, delle grandi Dame, dei Poeti e degli Artisti più famosi. La cartiera "Le Carte" risale al 1712. Acquistata nel 1860 dai Magnani, ha continuato a fabbricare carta "a mano" sino al 1992. All'interno dell'edificio sono ancora conservate tutte le antiche macchine per la produzione della pregiata carta fatta mano.

Sabato 13 
Ingresso dedicato agli iscritti FAI con possibilità di iscriversi in loco
Ore 16 Visita guidata a cura di Massimiliano Bini, direttore del Museo della Carta.
Ore 17 Visita guidata a cura del Prof. Andrea Ottanelli.
Dimostrazione a cura dei mastri cartai su come si realizza la carta a mano, con possibilità di effettuare una prova pratica (attività particolarmente consigliata a ragazzi e bambini).
Le visite del sabato, riservate agli iscritti e a chi si iscrive, saranno la prima alle ore 16, la seconda alle ore 17 a gruppi max. 30 persone.

Domenica 14 
Ingresso aperto a tutti con contributo minimo di 3,00 euro cad.
Orari: 9,30 - 17,30 (ultima visita alle ore 17,00) - Visite a cura dei volontari FAI.


Punto di accreditamento presso il Museo della Carta (Piazza della Croce, 1 - Loc. Pietrabuona).

Note per la visita:

Attenzione: in caso di grande affluenza gli ingressi potrebbero essere sospesi prima dell'orario di chiusura indicato.

Apertura e visita straordinaria del piano terreno, dove ci sono le vasche per la macerazione dei cenci usati per fare la carta e altri macchinari.

Visite in lingua straniera: Inglese.
Inziative speciali per gli iscritti FAI nel pomeriggio di sabato, oltre alla dimostrazione dei mastri cartai su come si realizza la carta a mano, possibilità di effettuare una prova pratica.
Sarà aperto il Book shop per l'acquisto di carta filigranata.

Per maggiori informazioni:
https://www.fondoambiente.it/luoghi/pietrabuona?gfa
Tel.  0572 408020


Questo articolo è stato letto volte.


pescia teatro


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Pescia


prenota spazio


lunedì, 18 febbraio 2019, 18:05

"Toscana in cammino", si riaccende l'interesse per il Padule

L’iniziativa presentata per promuovere l’itinerario alternativo lungo la tappa Altopascio - Fucecchio della Via Francigena, ha riportato alla luce un interesse di quello che è la potenzialità turistica del Padule


lunedì, 18 febbraio 2019, 18:02

MEFIT alla Fiera Milano

Dal 20 al 22 febbraio MEFIT – Mercato Piante e Fiori Toscana Città di Pescia sarà presente con uno stand a Myplant & Garden, la più importante, completa e trasversale manifestazione professionale dell'orto-florovivaismo, del paesaggio e del garden in Italia che si terrà a Fiera Milano


prenota spazio


lunedì, 18 febbraio 2019, 15:43

Chiuso per l’inizio dei lavori lo Stadio dei Fiori, Giurlani “Importante riqualificazione della struttura “

Sono stati rispettati i tempi previsti e, con la sistemazione provvisoria per il Pescia calcio e l’Atletica Pescia, partono effettivamente nella giornata di oggi con la chiusura dell’impianto e la creazione del cantiere, i lavori di ristrutturazione dello stadio dei Fiori di Pescia


lunedì, 18 febbraio 2019, 10:12

"Luna" con Barbara Bovoli al Teatro Pacini di Pescia

Luna, ideato e scritto da Barbara Bovoli e Fausto Costantini (che ne cura la regia) e interpretato dalla stessa attrice romagnola, parla di integrazione e di alterità, dell'importanza dei punti di vista, ricordandoci come sia fondamentale cambiarli di tanto in tanto


prenota spazio


domenica, 17 febbraio 2019, 20:16

Trovato ordigno bellico in un campo

Nella serata di ieri nel comune pesciatino in un campo precisamente in via Di Sferrato è stata ritrovata una bomba a mano della seconda guerra mondiale


domenica, 17 febbraio 2019, 00:04

Uragano Giurlani vuole prendere in consegna la stazione ferroviaria e ridarle vita

Il sindaco di Pescia ha spiegato i motivi per cui la stazione ferroviaria potrà passare al comune che negli appartamenti al piano superiore alloggerà la polizia municipale


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio