prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

martedì, 19 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Pescia

Al teatro Pacini di Pescia serata con spettacolo dei Mercanti di Parole e gli auguri dell’amministrazione comunale

mercoledì, 5 dicembre 2018, 15:17

E’ sicuramente originale e si preannuncia molto divertente la serata in programma per venerdì, a partire dalle ore 21,15, al teatro Pacini di Pescia.

Due gli eventi in programma, organizzati dall’associazione Vivi Pescia e dai Mercanti di Parole, compagnia teatrale molto nota per le sue rappresentazioni.

Il primo è appunto la messa in scena di una commedia brillante “Prendo in prestito tua moglie”, mentre a seguire ci sarà un brindisi di augurio per le imminenti festività e per il prossimo anno con l’amministrazione comunale di Pescia, con in testa il sindaco Oreste Giurlani.

Vivi Pescia e i Mercanti di Parole invitano tutti a partecipare alla serata, ricordando che una parte dell’incasso sarà devoluta in beneficenza.

Per prenotazioni ci si può rivolgere alla biglietteria del teatro Pacini venerdi 7 Dicembre dalle 9 alle 12 e a partire dalle 16 , fino all’inizio dello spettacolo.

Questa la trama dello spettacolo ( fonte www.commedieitaliane.it )

Nicola e Valerio sono amici da una vita e abitano vicini. Un giorno Nicola viene a scoprire che il padre verrà a fargli visita e per un po’ di giorni si tratterrà a casa sua. Il problema non sembrerebbe sussistere se non fosse che Nicola è gay e sa che il padre è assolutamente contrario a una situazione del genere.

Non lo accetterebbe e per questo Nicola cerca con Valerio e sua moglie Marta una soluzione. Da qui nasce la vicenda principale, con i suoi colpi di scena e i risvolti sentimentali e con un ingrediente inatteso: una vicina di casa rompiscatole che permane a casa di Valerio come se fosse casa sua, mette bocca su tutto, osserva, valuta e sentenzia giudizi su ogni cosa!

Il padre arriva a casa di Valerio e si accorge che c’è qualcosa di strano: equivoci, risate e incomprensioni condiscono tutta la seconda parte dello spettacolo in una escalation di emozioni in cui ogni persona del pubblico può immedesimarsi.


Questo articolo è stato letto volte.


pescia teatro


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Pescia


prenota spazio


lunedì, 18 febbraio 2019, 18:05

"Toscana in cammino", si riaccende l'interesse per il Padule

L’iniziativa presentata per promuovere l’itinerario alternativo lungo la tappa Altopascio - Fucecchio della Via Francigena, ha riportato alla luce un interesse di quello che è la potenzialità turistica del Padule


lunedì, 18 febbraio 2019, 18:02

MEFIT alla Fiera Milano

Dal 20 al 22 febbraio MEFIT – Mercato Piante e Fiori Toscana Città di Pescia sarà presente con uno stand a Myplant & Garden, la più importante, completa e trasversale manifestazione professionale dell'orto-florovivaismo, del paesaggio e del garden in Italia che si terrà a Fiera Milano


prenota spazio


lunedì, 18 febbraio 2019, 15:43

Chiuso per l’inizio dei lavori lo Stadio dei Fiori, Giurlani “Importante riqualificazione della struttura “

Sono stati rispettati i tempi previsti e, con la sistemazione provvisoria per il Pescia calcio e l’Atletica Pescia, partono effettivamente nella giornata di oggi con la chiusura dell’impianto e la creazione del cantiere, i lavori di ristrutturazione dello stadio dei Fiori di Pescia


lunedì, 18 febbraio 2019, 10:12

"Luna" con Barbara Bovoli al Teatro Pacini di Pescia

Luna, ideato e scritto da Barbara Bovoli e Fausto Costantini (che ne cura la regia) e interpretato dalla stessa attrice romagnola, parla di integrazione e di alterità, dell'importanza dei punti di vista, ricordandoci come sia fondamentale cambiarli di tanto in tanto


prenota spazio


domenica, 17 febbraio 2019, 20:16

Trovato ordigno bellico in un campo

Nella serata di ieri nel comune pesciatino in un campo precisamente in via Di Sferrato è stata ritrovata una bomba a mano della seconda guerra mondiale


domenica, 17 febbraio 2019, 00:04

Uragano Giurlani vuole prendere in consegna la stazione ferroviaria e ridarle vita

Il sindaco di Pescia ha spiegato i motivi per cui la stazione ferroviaria potrà passare al comune che negli appartamenti al piano superiore alloggerà la polizia municipale


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio