prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

sabato, 16 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Pescia

"Il borghese gentiluomo" in salsa pop al Teatro Pacini

giovedì, 7 febbraio 2019, 12:34

Domenica 10 febbraio, alle 16, al Teatro Pacini di Pescia, commedia con musiche e canzoni ispirata a Jean-Baptiste Poquelin detto Molière, ma trasportata nei favolosi anni Settanta.

Con il Teatro dei Garzoni in collaborazione con il Comune di Pescia e Alfea Cinematografica

Regia di Orlando Forioso

E con

Martina Ancillotti, Massimo Bartolesi, Paolo Bartolini, Pamela Bernardini, Marco Bertini, Irene Caltagirone, Sabrina Carrara, Massimo Domini, Jamile Giaffreda, Marco Giori, Gaia Incerpi, Camillo Massa, Martina Miceli, Francesca Panteri, Fabio Paoli, Tania Pasquinelli, Deborah Pellegrino, Erica Quarri, Lorenzo Spadoni.

Musiche e canzoni italiane degli anni Settanta

Scene Franco Bonetti

Costumi Lisa Papini e Costumeria Capricci di Livorno

Foto di Camillo Massa

Regia Orlando Forioso

Produzione Teatro dei Garzoni

Il signor Giordano, agricoltore toscano, vende le sue terre per entrare nel magico mondo dello star system, ma non tutto va per il verso giusto. Siamo negli anni Settanta, gli anni della pop art, della musica dance, del sesso libero, delle droghe allucinogene.

Il povero signor Giordano sperpera una fortuna per mettersi al passo col mondo, ma non incontra che imbroglioni che gli invadono la casa e gli fanno credere di essere diventato un uomo alla moda.

Tra insegnanti di canto, di ballo, di pittura moderna, filosofi, stilisti, nuove religioni, peace and love eccetera, l'uomo semplice di campagna perde il senso della realtà e non si rende conto che la sua famiglia sta andando a rotoli.

Tra equivoci e comicità, critica sociale e malinconia, lo spettacolo viaggia accompagnato dalle canzoni e dalle musiche degli anni Settanta, da Raffaella Carrà a Renato Zero, da Donna Summer a Hare Krishna, e visivamente la sua casa diventa un museo di falsi quadri da Andy Warhol a Salvador Dalì a Picasso. Un classico del teatro mondiale rivisitato in salsa pop.

Quando nel 1670 Molière e la sua compagnia presentarono davanti a Luigi XIV, il Re Sole, questa "commedia-balletto", lo spettacolo lasciava posto alla satira. Si rideva dei parvenu, di quanti facevano carte false per diventare gentiluomini alla moda dell'epoca, spendendo e sperperando fortune. Oggi, quasi 350 anni dopo, il Teatro dei Garzoni presenta una sua versione personale e aggiornata del soggetto, utilizzando la stessa scuola alla quale aveva attinto Molière, cioè alla commedia dell'arte. I Garzoni, guidati da Orlando Forioso, hanno ripreso in mano il testo e ne hanno fatto una nuova commedia dove musiche, canzoni e balletto sono ancora presenti, ma attingendo dal repertorio dei "favolosi anni Settanta". Le scene e i costumi sontuosi seicenteschi lasciano spazio al periodo dell'arte pop, da Andy Warhol a Roy Lichtenstein, passando per il surrealismo di Salvador Dalì.

Uno spettacolo divertente e vulcanico, come un continuo fuoco d'artificio, che racconta anche uno spaccato di un'Italia ancora presente nella memoria di molti.

Insomma: Molière in salsa pop. 

La stagione di prosa 2018/2019 del Teatro Pacini va in scena in collaborazione con Alfea Cinematografica per la direzione artistica di Battista Ceragioli. Il borghese gentiluomo è una produzione Teatro dei Garzoni di Pescia. 

Info e biglietti: www.vivaticket.itbiglietteria@teatropacini.it, 0572.490049 e 391.4868088.

La biglietteria è aperta tutti i sabati dalle 10 alle 12 e il giorno dello spettacolo dalle 18.

Per gli accrediti stampa è sufficiente rispondere a questa mail specificando nome, cognome e testata.

 


Questo articolo è stato letto volte.


pescia teatro


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Pescia


prenota spazio


venerdì, 15 febbraio 2019, 16:14

Raddoppio della tratta ferroviaria Pescia - Lucca: parte il procedimento per le espropriazioni

Il 7 febbraio 2019 RFI-Rete Ferroviaria Italiana ha depositato il progetto definitivo relativo al raddoppio della tratta Pescia-Lucca, riguardante il territorio di Lucca (ogni Comune interessato ha la documentazione relativa al proprio ambito)


venerdì, 15 febbraio 2019, 09:37

Carnevale di Veneri, seconda domenica dedicata ai mestieri

Eccoci alla seconda domenica della 38^ edizione del Carnevale a Veneri. Quest’anno la crisi e la disoccupazione hanno fatto pensare gli organizzatori di dedicare un carro ai... mestieri (dall’attuale ai più antichi in forma goliardica)


prenota spazio


giovedì, 14 febbraio 2019, 15:43

Mefit partecipa a MyPlant 2019

Dal 20 al 22 febbraioMEFIT – Mercato Piante e Fiori Toscana Città di Pescia sarà presente con uno stand a Myplant & Garden, la più importante, completa e trasversale manifestazione professionale dell’orto-florovivaismo, del paesaggio e del garden in Italia che si terrà a Fiera Milano


giovedì, 14 febbraio 2019, 15:36

I comuni bandiera arancione a convegno nel Principato di Monaco, a rappresentare il comune il vicesindaco Guja Guidi

Il convegno, che si svolgerà presso ilmuseo oceanografico, verterà in particolare sulla mobilità elettrica, in forte sviluppo nel Principato da diversi anni, e sarà uno dei punti focali dell’incontro, questo a seguito dell’accordo nazionale che l’associazione ha raggiunto l’autunno scorso con Enel X; a parlarne sarà Luigi Ottaiano responsabile della...


prenota spazio


mercoledì, 13 febbraio 2019, 09:39

Pescia, Casapound contro la privatizzazione dei servizi

'No alla privatizzazione dei servizi educativi', è il testo di uno striscione affisso da CasaPound alla biblioteca comunale 'Carlo Magnani' per affermare con decisione la sua contrarietà alla privatizzazione di asilo nido, biblioteca e musei annunciata dal sindaco


martedì, 12 febbraio 2019, 10:14

Il mondo delle due e quattro ruote d'epoca è di scena al Mercato dei Fiori di Pescia

Ci stiamo avvicinando a grandi passi e sabato 16 e domenica 17 marzo, la grande volta in acciaio e cristalli del mercato dei fiori di Pescia, tornerà ad ospitare una nuova, interessante edizione di Toscana Auto Collection, la mostra mercato dedicata alle auto, moto, bici, ricambi d'epoca, editoria specializzata, abbigliamento...


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio