prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

sabato, 21 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Pescia

Due condanne, un patteggiamento, altri quattro denunciati per le offese via internet alla polizia municipale di Pescia

lunedì, 15 aprile 2019, 17:49

Si può essere denunciati e condannati anche per i commenti ai post di Facebook .
 
E' quanto accaduto a sette pesciatini adulti, che hanno postato commenti offensivi alla dignità e alla reputazione degli agenti di polizia municipale di Pescia, probabilmente a causa di alcune multe elevate nei loro confronti.
 
Gli agenti, vista l'insistenza di queste offese, hanno presentato denuncia per queste persone e i giudici hanno confermato che anche i commenti ai post sulla piattaforma social più utilizzata ai nostri tempi rientrano nella normativa della diffamazione a mezzo stampa, che prevede condanne fino a un anno di reclusione e diverse migliaia di euro di multa.
 
Al momento il procedimento è giunto a conclusione per uno che ha patteggiato quattro mesi di reclusione, condannandone due, in attesa che anche per gli altri quattro si arrivi al primo grado di giudizio.
 
I fatti risalgono al 2017 e il comandante Luigi Giordano si è visto costretto alla denuncia per tutelare il buon nome del corpo degli agenti pesciatini, che svolgono con grande professionalità e dedizione il loro lavoro, dopo il ripetersi di commenti offensivi e sgradevoli.
 
Sulla vicenda è intervenuto il sindaco di Pescia Oreste Giurlani, che ha fin da subito espresso solidarietà alle vittime delle offese. " Queste condanne devono fare riflettere chi usa con troppa disinvoltura i social network per lanciare offese gratuite e minare la credibilità altrui- commenta il primo cittadino-. La polizia municipale non merita che certi "hater" si accaniscano contro il prezioso lavoro quotidiano che svolgono gli agenti e quindi sono felice che i giudici abbiano ravvisato gli estremi per le condanne. Fra l'altro la rinuncia alla richiesta di qualunque forma di risarcimento da parte degli agenti di polizia municipale dimostra ancora di più la correttezza e la  buona fede di persone che svolgono un ruolo importante per la comunità. Purtroppo i social network sono utilissimi se vengono usati con civiltà e correttezza, ma anche pericolosi per certi comportamenti che vanno a colpire nell'intimo le persone. Mi auguro che anche su queste piattaforme si rispetti la correttezza e la legalità e credo che la magistratura faccia bene a essere severa con chi trasgredisce".
 
 
.

 


Questo articolo è stato letto volte.


pescia teatro


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Pescia


prenota spazio


venerdì, 20 settembre 2019, 11:27

Domenica torna a Pescia "Puliamo il Mondo"

Pescia sarà la protagonista della tappa più grande nella Valdinievole dell'edizione 2019 di Puliamo il Mondo, manifestazione di carattere nazionale promossa da Legambiente che mira, con l'azione concreta di ripulitura di parti del territorio, a sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema del rispetto dell'ambiente e dell'ecosistema


venerdì, 20 settembre 2019, 09:42

Cade in una zona impervia, soccorso ciclista

La squadra dei vigili del fuoco di Pescia, il personale del 118 e il soccorso alpino sono intervenuti ieri in località San Quirico, Madonna del Tamburino, per soccorre un ciclista di MTB che era caduto in una zona impervia. E' stato vericellato da Pegaso


prenota spazio


giovedì, 19 settembre 2019, 17:35

La Cogis Nuoto ricevuta in comune a Pescia, Giurlani: "La vostra attività è importante per la città"

Grande festa nella sala consiliare del comune di Pescia. Il sindaco Oreste Giurlani, il vicesindaco Guja Guidi, l'assessore allo sport Fabio Bellandi e il presidente del consiglio comunale Vittoriano Brizzi hanno incontrato il presidente della Cogis Nuoto Doriana Degl'Innocenti, gli allenatori, una buona rappresentanza di genitori degli atleti, anch'essi presenti...


giovedì, 19 settembre 2019, 09:30

Domenica c'è Pescia Antiqua

Domenica 22 settembre, dalle ore 9 alle ore 19, a Pescia, in Piazza Mazzini e nelle altre strade collegate del centro storico, tornano le variopinte bancarelle dell'antiquariato per il primo appuntamento della nuova serie di Pescia Antiqua, la ben nota mostra mercato /scambio dedicata all'antiquariato, all'artigianato, al collezionismo ed al...


prenota spazio


mercoledì, 18 settembre 2019, 15:00

Musica, degustazioni, shopping, divertimento: ecco la Notte Bianca degli Alberghi

Si chiama "Alberghi in ballo" ed è la notte bianca organizzata per aiutare le attività produttive della frazione che vivono una fase molto critica a causa della chiusura del ponte, arteria di collegamento della Valdinievole che in condizioni normali veniva percorsa da circa 500 veicoli all'ora di media


mercoledì, 18 settembre 2019, 13:04

Pescia in prima fila contro il maltrattamento degli animali

Il comune di Pescia è una delle 13 realtà toscane che fanno parte di un progetto nazionale di contrasto al maltrattamento degli animali. La consegna del contributo iniziale, pari a 2,6mila euro, che fanno parte di un fondo nazionale di 1 milione di euro stabilito dal ministero dell'Interno cui seguiranno...


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio