prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

mercoledì, 26 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Pescia

Il 22 aprile a Pescia la giornata olistica, Bellandi: "L'opportunità di trascorrere una Pasquetta diversa in un ambiente straordinario"

mercoledì, 17 aprile 2019, 14:13

Fra le tante opportunità offerte dal territorio per la classica gita di Pasquetta, ce n'è una particolare a Pescia. Una giornata olistica, ricca di attività che hanno l'obiettivo di migliorare il corpo e lo spirito delle persone, seguendo percorsi di derivazione orientale per il rilassamento e la meditazione, con un ventaglio di possibilità per tutte le esigenze con attività dinamiche, statiche e individuali, anche musicali.  
L'iniziativa, che è a ingresso libero, ha ricevuto il contributo della Banca di Pescia e Cascina  e  partirà alle 9,30 di lunedì 22 aprile con la camminata al Quercione, si svolge fino alle 18 alla cooperativa Perterra, in via di Pratolozzo a Veneri, dinamica realtà gestita da quattro giovani pesciatini che hanno rilevato una fattoria abbandonata.

"Abbiamo dato il nostro patrocinio per questa iniziativa anche per ricambiare la grande disponibilità degli organizzatori per la festa dello sport- ha dichiarato l'assessore Fabio Bellandi durante la conferenza stampa in comune-. La giornata olistica rappresenta l'opportunità di vivere in modo diverso il territorio e di approfittare delle conoscenze di queste onlus composte da persone motivate e competenti, in un contesto dove si può vivere in pieno  la natura. Mi auguro che tanti vogliano partecipare, visto che l'ingresso è libero, e che vogliano supportare il grande impegno di queste persone".

Per ulteriori informazioni si può chiamare Elena (3346332867), scrivere alla e-mail reteolisticapescia@gmail.com oppure consultare la pagina facebook Rete Olistica Pescia, che unisce Amasia, Gocce di Energia, la Stanza Verde, Centro Noah, ITCCA Pescia, Club Yogi e OfficinaDelSe.  


Questo articolo è stato letto volte.


pescia teatro


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Pescia


prenota spazio


mercoledì, 26 giugno 2019, 12:38

Giochi d'acqua, bolle di sapone e aquiloni tra Parco di Pinocchio e Giardino Garzoni

Nel Paese dei Balocchi è arrivata l'estate! Al Parco di Pinocchio le famiglie saranno coinvolte in divertenti giochi d'acqua e bolle di sapone. Alla Casa delle Farfalle e Giardino Garzoni tutti pronti a far volare gli aquiloni...


mercoledì, 26 giugno 2019, 10:39

Al vescovo Roberto Filippini il Delfino d'Oro di Pescia

Al termine del concerto di S.Giovanni, eseguito dal coro Valle dei Fiori di Pescia, il sindaco della città Oreste Giurlani ha consegnato la più alta onoreficenza cittadina, il Delfino d'Oro, al vescovo Roberto Filippini


prenota spazio


lunedì, 24 giugno 2019, 17:22

Le parti firmano, l'ex-Mercato dei Fiori torna pienamente a disposizione del comune di Pescia

Con le firme del comune di Pescia e della Cmsa, torna nella piena disponibilità l'ex-Mercato dei Fiori e, a breve, partiranno i lavori del primo lotto di riqualificazione funzionale dell'ex-Mercato dei Fiori di Pescia, per un importo di 1 milione e 150mila euro


lunedì, 24 giugno 2019, 12:34

Assemblea agli Alberghi, invitato anche il presidente provinciale Marmo

Il sindaco di Pescia Oreste Giurlani, insieme alla giunta municipale, ha indetto da qualche giorno per domani, martedi 25 Giugno 2019, una assemblea al bar lo Sfizio, che si trova agli Alberghi in via Francesca Vecchia, alle ore 18


prenota spazio


sabato, 22 giugno 2019, 12:15

Melosi (Casapound): "Case popolari fatiscenti, intervenga il prefetto"

Ancora problemi per le case popolari pesciatine, con cantine allagate,infiltrazioni di acqua dai tetti, case inagibili e una manutenzione pressoché inesistente. Per Giacomo Melosi, consigliere comunale di CasaPound, la situazione è diventata intollerabile


sabato, 22 giugno 2019, 09:59

Da lunedi anche a Pescia il divieto di bruciare residui vegetali

Le alte temperature della stagione estiva che pare esplosa, sia pure in ritardo, ripropongono il problema del pericolo di roghi incontrollati. Per cercare di ridurre al massimo questa possibilità, la regione Toscana ha emanato un decreto che istituisce il periodo di alto rischio per gli incendi boschivi


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio