prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

giovedì, 24 maggio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Politica

Vannelli (FdI): "Il verde pubblico deve essere curato e riqualificato. Per l'amministrazione è una priorità"

mercoledì, 16 maggio 2018, 12:51

"Riqualificare e tutelare il patrimonio arboreo di oggi e progettare e realizzare un verde pubblico sano,sicuro per il futuro. Questa è la linea che l'amministrazione comunale ha iniziato e intende portare avanti". A dirlo è il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Daniele Vannelli.

"Lo dimostra - ha proseguito il consigliere comunale - il censimento del patrimonio arboreo sotto il profilo fitosanitario iniziato questo autunno a partire dalle piante del parco di Villon Puccini e di Viale Arcadia, per estendersi su tutte le aree a verde pubblico.Questo ha permesso, e tutt'ora ci permette di costituire una banca dati di conoscenze e di informazioni per la programmazione del servizio di manutenzione e tutela del verde, la corretta pianificazione di nuove aree, la progettazione degli interventi di riqualificazione del patrimonio esistente, nonché la stima degli investimenti economici necessari al mantenimento e potenziamento delle funzionalità del patrimonio arboreo".

"Molte piante - ha evidenziato Vannelli - erano già state oggetto di controllo e verifiche in tempi remoti perché,anche visivamente si percepiva il loro stato di sofferenza. Ciò è avvenuto,ma in modo superficiale e adesso la superficialità del passato rischia di causare forti disagi. Basti pensare a ciò che sta causando l'esponenziale accrescimento e il forte sviluppo della propagazione superficiale dell'imponente apparato radicale di Platanus x acerifolia lungo il viale Adua, via dello Stadio,via dei Macelli,via del Villone e sul viale Matteotti, che ha compromesso porzioni del manto stradale è creato difficoltà di deambulazione ai pedoni".

"Purtroppo - ha inoltre aggiunto il rappresentante di FdI - trattasi di un disagio nato e cresciuto costantemente nel trascorso degli anni passati perché, poco si è puntato su un ricambio generazionale delle piante,che oltre tutto,come gli esseri umani hanno un ciclo di vita temporale. Queste sono alcune delle conseguenze che un verde pubblico abbandonato a se stesso, e poco curato anche sotto l'aspetto fitosanitario può causare".

"Gli interventi - ha messo in luce il consigliere comunale -che sono stati effettuati sulle piante ornamentali, e che verranno eseguiti nel corso del tempo futuro sono, e saranno necessari per la nostra sicurezza creando anche ad un miglior decoro cittadino.Le nuove piantumazioni sono state effettuate inserendo specie e varietà di piante che completino il loro ciclo di vita in simbiosi con il territorio tenendo conto delle necessità effettive della città a livello urbanistico e non, in modo del tutto casuale come avvenuto in passato".


"La prospettiva futura - ha dunque concluso Vannelli - è quella di riuscire a mettere in sinergia le singole proprietà botaniche delle colture per realizzere un verde pubblico vivo,equilibrato, armonico e meno vulnerabile ad attacchi di natura parassitaria e non parassitaria. Alla luce di quanto appreso dalla realtà dei fatti,l'amministrazione comunale intende continuare a monitorare lo stato di salute delle piante e valutare i possibili interventi da eseguire nel medio e lungo periodo".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Politica


prenota spazio


domenica, 20 maggio 2018, 14:49

Boni: "Atti vandalici sede FI, gesto squallido ed ingeneroso"

Così Massimo Boni, coordinatore FI Pistoia, dopo la notizia che stamani, a Campi Bisenzio, Forza Italia si è svegliata con i manifesti elettorali strappati e il punto elettorale per la candidata sindaca Maria Serena Quercioli imbrattato di vernice rossa


domenica, 20 maggio 2018, 13:13

Anche a Pistoia la Lega scende in strada per illustrare e far votare ai cittadini il contratto del cambiamento

La formazione del Governo nazionale passa anche da Pistoia. Nella giornata di ieri e di oggi infatti banchini do Lega e M5S hanno affollato le vie del centro cittadino con un unico obbiettivo: illustrare alla cittadinanza il contratto di Governo che, nella tarda serata di oggi, dovrebbe esser firmato da...


prenota spazio


domenica, 20 maggio 2018, 11:36

“Dopo quasi un anno dall'insediamento del sindaco la situazione in città non è migliorata”. L'attacco congiunto delle opposizioni all'amministrazione comunale

Un attacco congiunto e sottoscritto da tutti i gruppi d'opposizione presenti in consiglio comunale nei confronti della governance cittadina con l'obbiettivo di mettere a nude quelle che, dai banchi della minoranza consiliare, vengono considerate debolezze dell'amministrazione comunale guidata dal sindaco Alessandro Tomasi


domenica, 20 maggio 2018, 11:26

Comitato per il Territorio: "Raddoppio ferroviario, il Pd faccia autocritica"

Il Comitato per il Territorio interviene nel contesto delle osservazioni fatte dal consigliere Marco Niccolai sul raddoppio ferroviario per la tratta riguardante il territorio di Pieve a Nievole


prenota spazio


giovedì, 17 maggio 2018, 12:08

Confesercenti: “Notte Bianca, basta dannose divisioni”

Si susseguono in questi giorni le animate discussioni per l’organizzazione della prima “Notte bianca” a Pistoia per mancate comunicazioni alle imprese, eventi non consoni al commerciante al dettaglio, ma bensì alle attività di somministrazione e altro ancora


martedì, 15 maggio 2018, 12:34

Cobas, proposta alle maestre diplomate magistrali: "Una accampata permanente a Montecitorio fino alla soluzione positiva della vertenza"

Cobas, Comitati di Base della Scuola, interviene in merito alla sentenza del consiglio di stato che intende annullare i diritti acquisiti dalle maestre diplomate magistrali


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio