prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

domenica, 22 luglio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Politica

Stadio Melani, amministrazione comunale e Us Pistoiese al lavoro per una rapida soluzione

venerdì, 13 luglio 2018, 22:44

Il Comune di Pistoia e la società Us Pistoiese 1921 sono al lavoro per individuare una rapida soluzione che permetta alla squadra della città di disputare il Campionato 2018/2019 allo stadio comunale Melani.

Dalla Commissione provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo riunitasi il 9 luglio scorso per esaminare l'agibilità dell'impianto sportivo, sono state infatti indicate una serie di prescrizioni necessarie all'utilizzo dell'impianto per il prossimo campionato, ed è proprio a seguito della valutazione della Commissione provinciale che la Covisoc (Commissione di vigilanza sulle società di calcio professionistiche) ha riscontrato il mancato rispetto dei criteri infrastrutturali dello Stadio Melani, sospendendo l'iscrizione della Us Pistoiese al campionato di serie C.

La società tuttavia ha già trovato uno stadio alternativo, quello di Pontedera, valevole per l'iscrizione. Adesso il Comune di Pistoia è al lavoro, insieme alla società, per adempiere alle recentissime prescrizioni affinché la Pistoiese disputi il campionato a Pistoia. Un obiettivo, questo, ribadito stamattina in conferenza stampa dal Sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi e dal Presidente della Us Pistoiese Orazio Ferrari.

«Nell'ultimo anno l'amministrazione comunale – dichiara il Sindaco – ha lavorato con il massimo impegno per dare risposta a molte delle prescrizioni della precedente Commissione Provinciale di Vigilanza. Garantiamo adesso lo stesso impegno per riuscire a far fronte anche alle recenti disposizioni, com'è necessario fare. I tempi sono strettissimi ma siamo già al lavoro con i nostri tecnici per individuare una rapida soluzione».

Tra le prescrizioni da ottemperare ci sono interventi in ordine alla sicurezza all'interno dello stadio, come la disposizione di divisori e i separatori di folla all'ingresso ospiti, mentre sono già stati realizzati alcuni interventi come il rafforzamento dei parapetti in acciaio.

«Siamo preoccupati ma anche fiduciosi – spiega il Presidente Orazio Ferrari – La società è in perfetta regola con tutti gli adempimenti economico finanziari e con la parte gestionale. L'unico problema riscontrato è quello sullo stadio. Mentre prima Covisoc entrava nel merito dei verbali della Commissione di Vigilanza, esprimendo come ultimo soggetto parere sull'iscrizione, da quest'anno, per la prima volta, Covisoc non valuta più la singola prescrizione ma si basa sulla comunicazione complessiva di agibilità. Con il pieno aiuto del Comune, cercheremo di raggiungere l'obiettivo di giocare a Pistoia, che per noi è indispensabile».

Nella comunicazione di ieri firmata da Covisoc, viene espresso il pieno rispetto da parte della Us Pistoiese dei criteri sportivi ed organizzativi ai fini dell'ottenimento delle licenze nazionali e dei criteri legali ed economico-finanziari ai fini dell'ammissione al campionato. 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Politica


prenota spazio


sabato, 21 luglio 2018, 12:42

FdI Serravalle: "Suscita ilarità la pretesa di qualificare la Festa dell'Unità come "tradizione paesana"

Fratelli d'Italia di Serravalle commenta la definizione data dal Pd della Festa dell'Unità come "tradizione paesana" collocandola oltre l'appartenenza politica


venerdì, 20 luglio 2018, 17:50

I saluti al Prefetto uscente dal Presidente

Il presidente della Provincia con una nota consegnata stamani ha salutato il Prefetto uscente Angelo Ciuni a nome dell'Amministrazione Provinciale. Ecco il testo integrale


prenota spazio


venerdì, 20 luglio 2018, 09:57

Bardelli e Checcucci (FdI): "Mancata indennità di disoccupazione per le maestre pistoiesi licenziate: prima il danno, poi la beffa"

Elena Bardelli e Emanuela Checcucci di Fratelli d'Italia Pistoia commentano la notizia, passata in sordina, dell'indennità di disoccupazione NASpI negata quest'anno ai precari della scuola


venerdì, 20 luglio 2018, 09:51

Vannelli (FdI): "Il piano provinciale sull'espansione del verde non guarda alla complessità del settore"

Il consigliere comunale Daniele Vannelli (FdI) esprime perplessità riguardo al piano provinciale sull'espansione delle aree volte a vivaismo in zone collinari


prenota spazio


giovedì, 19 luglio 2018, 09:53

Associazione Palomar: "Crocifisso in Sala Grandonio, la falsa coscienza del centro-destra"

Palomar, associazione politico-culturale che mette al centro della propria riflessione il rapporto tra città e democrazia nell'età globale, restando ben ancorata al dibattito pubblico della propria realtà cittadina, Pistoia, interviene dopo l'approvazione da parte del consiglio della mozione presentata dalla Lega sull'affissione del crocifisso nella Sala Grandonio


mercoledì, 18 luglio 2018, 14:55

Il consiglio comunale ha approvato l’elenco di vendita degli alloggi di edilizia pubblica e la mozione per l’esposizione del crocifisso nell’aula consiliare

Approvato l'elenco che comprende la cessione di almeno 10 alloggi del patrimonio di edilizia residenziale pubblica. La delibera è approvata con 21 voti favorevoli e 4 astenuti (gruppo PD). Approvata anche con 13 voti favorevoli, sei contrari e quattro astenuti la mozione presentata dai consiglieri Mazzeo e Gori del gruppo...


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio