prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

mercoledì, 20 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Politica

Stadio Melani, amministrazione comunale e Us Pistoiese al lavoro per una rapida soluzione

venerdì, 13 luglio 2018, 22:44

Il Comune di Pistoia e la società Us Pistoiese 1921 sono al lavoro per individuare una rapida soluzione che permetta alla squadra della città di disputare il Campionato 2018/2019 allo stadio comunale Melani.

Dalla Commissione provinciale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo riunitasi il 9 luglio scorso per esaminare l'agibilità dell'impianto sportivo, sono state infatti indicate una serie di prescrizioni necessarie all'utilizzo dell'impianto per il prossimo campionato, ed è proprio a seguito della valutazione della Commissione provinciale che la Covisoc (Commissione di vigilanza sulle società di calcio professionistiche) ha riscontrato il mancato rispetto dei criteri infrastrutturali dello Stadio Melani, sospendendo l'iscrizione della Us Pistoiese al campionato di serie C.

La società tuttavia ha già trovato uno stadio alternativo, quello di Pontedera, valevole per l'iscrizione. Adesso il Comune di Pistoia è al lavoro, insieme alla società, per adempiere alle recentissime prescrizioni affinché la Pistoiese disputi il campionato a Pistoia. Un obiettivo, questo, ribadito stamattina in conferenza stampa dal Sindaco di Pistoia Alessandro Tomasi e dal Presidente della Us Pistoiese Orazio Ferrari.

«Nell'ultimo anno l'amministrazione comunale – dichiara il Sindaco – ha lavorato con il massimo impegno per dare risposta a molte delle prescrizioni della precedente Commissione Provinciale di Vigilanza. Garantiamo adesso lo stesso impegno per riuscire a far fronte anche alle recenti disposizioni, com'è necessario fare. I tempi sono strettissimi ma siamo già al lavoro con i nostri tecnici per individuare una rapida soluzione».

Tra le prescrizioni da ottemperare ci sono interventi in ordine alla sicurezza all'interno dello stadio, come la disposizione di divisori e i separatori di folla all'ingresso ospiti, mentre sono già stati realizzati alcuni interventi come il rafforzamento dei parapetti in acciaio.

«Siamo preoccupati ma anche fiduciosi – spiega il Presidente Orazio Ferrari – La società è in perfetta regola con tutti gli adempimenti economico finanziari e con la parte gestionale. L'unico problema riscontrato è quello sullo stadio. Mentre prima Covisoc entrava nel merito dei verbali della Commissione di Vigilanza, esprimendo come ultimo soggetto parere sull'iscrizione, da quest'anno, per la prima volta, Covisoc non valuta più la singola prescrizione ma si basa sulla comunicazione complessiva di agibilità. Con il pieno aiuto del Comune, cercheremo di raggiungere l'obiettivo di giocare a Pistoia, che per noi è indispensabile».

Nella comunicazione di ieri firmata da Covisoc, viene espresso il pieno rispetto da parte della Us Pistoiese dei criteri sportivi ed organizzativi ai fini dell'ottenimento delle licenze nazionali e dei criteri legali ed economico-finanziari ai fini dell'ammissione al campionato. 

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Politica


prenota spazio


mercoledì, 20 marzo 2019, 17:48

Furti nei vivai: Gori e Mazzeo (Lega) chiedono il rafforzamento delle misure di sicurezza

Il capogruppo in consiglio comunale Gabriele Gori e il Consigliere Francesco Mazzeo hanno da mesi sollecitato interventi chiedendo di varare anche a Pistoia il programma “Sentinelle di Notte” già sperimentato in altri comuni


mercoledì, 20 marzo 2019, 17:42

Senatrice Masini (Fi): "Si vergognino coloro che hanno imbrattato la targa commemorativa per le vittime delle foibe"

“Quello che è successo a Pistoia, dove qualcuno ha apposto degli adesivi con scritto "Drone Against fascism" sopra la targa commemorativa dei martiri delle foibe, è un atto di violenza contro il ricordo di vittime innocenti “ a dichiararlo è la senatrice di Forza Italia, Barbara Masini


prenota spazio


mercoledì, 20 marzo 2019, 09:23

Serravalle, approvato il bilancio di previsione

E' stato approvato dal consiglio comunale di Serravalle Pistoiese il bilancio di previsione. Un bilancio pari a 14.480.683 euro, un elemento contabile che denota la rilevanza e significatività dell’attività, dei progetti e degli investimenti che l’amministrazione comunale pone in essere per il suo territorio e sul territorio, pur in un...


martedì, 19 marzo 2019, 09:58

WWF Toscana: "Regione ripensi le sue scelte politiche e risolva le criticità di Arpat"

Il delegato regionale del WWF per la Toscana, Roberto Marini, interviene sullo stato di crisi di ARPAT ed esprime la posizione del WWF Toscana


prenota spazio


domenica, 17 marzo 2019, 18:12

Consorzio 4 Basso Valdarno, la lista "Prevenzione Sicurezza e Territorio" ha candidato come capolista Filippo Colucci

La Lista "Prevenzione Sicurezza e Territorio" ha candidato come capolista Filippo Colucci, geometra libero professionista, alle prossime elezioni del Consorzio 4 Basso Valdarno, che si terranno dal 2 al 6 aprile


sabato, 16 marzo 2019, 09:03

Assetto viario zona "Fagiolo": il Pd scrive al sindaco

Il direttivo del Circolo PD Sperone La Vergine ha inviato una lettera aperta al sindaco di Pistoia, Alessandro Tomasi, in merito all'assetto viario della zona "Fagiolo"


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio