prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

lunedì, 15 ottobre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Politica

Uniti per Serravalle: "Cassero, per quanto ancora i cittadini dovranno sopportare le cattive decisioni dei dirigenti regionali?"

mercoledì, 8 agosto 2018, 09:26

L'associazione "Uniti per Serravalle" interviene sulla questione della discarica del Cassero difendendo i cittadini di Serravalle e delle zone limitrofe e prendendosela con le decisioni dei dirigenti regionali.

"Ancora una volta - esordisce - i cittadini di Serravalle e delle zone limitrofe, si trovano a subire le decisioni dei dirigenti regionali che riguardano la discarica del Cassero, senza poter dire la loro".

"Il governatore della Regione Toscana Enrico Rossi - spiega - ha firmato un’ordinanza regionale con la quale si stabilisce che il Cassero dovrà essere tra le discariche deputate alla raccolta di fanghi provenienti dalla depurazione civile per i prossimi quattro mesi. L’ordinanza, che giunge in seguito al divieto di usare in agricoltura i fanghi da depurazione e ad una sentenza del Tar che impedisce di trasportarli in Lombardia, ha predisposto il loro smaltimento (circa 10mila tonnellate al mese provenienti dai depuratori civili della nostra regione) in quattro discariche toscane, tra cui figura anche l’impianto del Cassero. Decisione di per sé legittima, vista l’emergenza se, in accordo con il gestore privato della discarica, questa risulti idonea ad accogliere questo tipo di rifiuti".

"Peccato - incalza - che, nell’emanare l’ordinanza, il governatore Rossi e l’assessore Fratoni non abbiano minimamente tenuto in considerazione l’amministrazione serravallina, non comunicando la decisione prima che questa venisse divulgata dai giornali. Il governatore e l’assessore se ne sono fregati anche dei cittadini che saranno costretti a sopportare ulteriori disagi, dovuti soprattutto agli odori terribili che questi rifiuti emaneranno in questo periodo estivo, particolarmente caldo, ma anche nel prossimo autunno. Un riguardo che, invece, hanno avuto per i cittadini di Terranuova Bracciolini dove l'impianto di Casa Rota inizierà a prendere i fanghi a partire da settembre, proprio per – si legge sulla stampa - evitare problemi di maleodoranze".

"I cittadini di Serravalle - conclude - sono forse di seconda categoria ed avvezzi a sopportare i cattivi odori? Già, figli di un puzzo minore".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Politica


prenota spazio


lunedì, 15 ottobre 2018, 10:12

Assemblea Antirazzista: "Riace fa paura!"

L'assemblea antirazzista e antifascista di Vicofaro interviene a poche ore dalla notizia della decisione, da parte del Viminale, di chiudere lo Sprar di Riace e di traferire altrove tutti i migranti, con le loro famiglie, che da anni vivono nel piccolo borgo calabro


sabato, 13 ottobre 2018, 11:08

Centinaio e Pira incontrano il presidente dell'associazione vivaisti italiani

Il ministro dell'agricoltura e del turismo, senatore Gian Marco Centinaio, e il commissario Lega di Pistoia, Sonia Pira, hanno incontrato oggi il presidente dell'associazione vivaisti italiani Vannino Vannucci. Nel corso della visita al vivaio sono state affrontate le tematiche relative al settore


prenota spazio


venerdì, 12 ottobre 2018, 17:32

"Un presepe in tutte le scuole e nel palazzo comunale". La proposta della Lega

Il capogruppo della Lega in consiglio comunale, Gabriele Gori, ha presentato una mozione che impegnerebbe la maggioranza ad introdurre presepi nelle scuole e nel Palazzo Comunale


giovedì, 11 ottobre 2018, 19:15

Toscana, c'è l'ufficialità: Ceccardi assume la guida della Lega

Toscana, c'è l'ufficialità: Ceccardi assume la guida della Lega "Ho lo stesso fuoco di quando mi chiamavano 'ragazzetta'"


prenota spazio


giovedì, 11 ottobre 2018, 14:10

Domenica si vota per eleggere il segretario e l'assemblea regionale del Partito Democratico della Toscana

Sono primarie aperte e tutti possono votare, portando con sé un documento di identità e la tessera elettorale. Si vota dalle 8.00 alle 20.00 nei seggi appositamente allestiti dai volontari del Pd


mercoledì, 10 ottobre 2018, 22:21

Fabiani a Pistoia tra luoghi di lavoro e politica

Fabiani a Pistoia tra luoghi di lavoro e politica: "Costruiremo un partito che avrà sede in mezzo alle vite delle persone, dove ci sono i problemi veri"


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio