prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

lunedì, 18 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Politica

Vespignani (Pistoia Concreta): "Valorizzare piazza Spirito Santo è sfida che può essere simbolo della nostra idea di città"

venerdì, 14 settembre 2018, 14:56

"Nella riunione tenutasi il 12 settembre in comune, tra l’assessore al commercio Risaliti e le associazioni di categoria, è stato comunicato che il “mercato delle scarpe” tornerà in Piazza dello Spirito Santo a partire dalle festività natalizie. Si tratta di una decisione che accoglie le richieste che negli ultimi mesi erano pervenute dagli operatori stessi e pone ancora una volta in evidenza la volontà dell’amministrazione Tomasi di ascoltare sempre gli attori coinvolti quando si tratta di decisioni importanti che possano avere ripercussioni sulla salvaguardia o meno di attività commerciali e posti di lavoro". A parlare è il capogruppo in consiglio comunale di Pistoia Concreta, Iacopo Vespignani

"Ritengo a questo punto però doveroso - ha proseguito Vespignani - che l’amministrazione stessa ponga in essere le dovute prescrizioni per gli ambulanti a tutela di Piazza dello Spirito Santo i cui lavori per la pavimentazione sono terminati da poco ed hanno avuto un costo di circa 700.000 euro. È altresì giunto il momento di intervenire con decisione sul “Regolamento per la disciplina dell’attività commerciale sulle Aree Pubbliche” che spero venga portato all’attenzione della Commissione competente nel più breve tempo possibile, come anticipato dall’assessore. Dopo anni di immobilismo dobbiamo affrontare alcune questioni di rilievo quali una ricognizione a più ampio raggio delle concessioni, la ricerca di innalzamento degli standard qualitativi, la tutela e accessibilità ai monumenti storici del centro, la regolamentazione dei mercati straordinari e la salvaguardia degli spazi pubblici. Il tutto nel rispetto evidente e scontato delle normative vigenti".

"Adesso - ha aggiunto il rappresentante di Pistoia Concreta - l’auspicio ma soprattutto l’impegno deve essere quello di far vivere la Piazza facendone un luogo di aggregazione e di valorizzazione che arricchisca la qualità della vita e dell'offerta culturale nel centro storico. Mostre, installazioni artistiche, mercati del vintage e dell’antiquariato, eventi culturali: queste sono solo alcune delle idee su cui ci dobbiamo da subito metterci a lavorare senza ulteriori ritardi. Certo questo andrà fatto cercando di stimolare gli attori e gli imprenditori della cultura pistoiese e non solo, intercettando e ascoltando anche proposte di associazioni culturali e gallerie private che con la loro esperienza e contatti possano innescare un futuro processo di “vitalizzazione” della piazza".

"Valorizzare Piazza delle Spirito Santo, riportata a nuova vita e a nuova bellezza (va detto: anche grazie all'amministrazione precedente), è una sfida che può essere il simbolo dell'idea di città che abbiamo in mente. Questo - ha concluso Vespignani - stride con l'idea di chi pensa che la piazza restaurata possa essere restituita al semplice ruolo precedente, di mercato e parcheggio, con quello che sarebbe un passo indietro a tutti gli effetti, verso un'idea di città in piena continuità col passato. Anche il problema dei posti di sosta per i residenti della zona andrà certamente risolto ma non certo sottraendo a cittadini e turisti questo spazio bellissimo e questa occasione di rinnovamento, bellezza e progettualità rivolta al futuro".

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Politica


prenota spazio


sabato, 16 febbraio 2019, 18:02

Gli haters si si scatenano: "Tomasi all'inferno". Tutto per una fake news

"Tomasi all'inferno", "La cattiveria non ha limiti!", "Vigliacchi" e via con commenti dal solito tenore. Sono centinaia e centinaia gli utenti che da ieri sera hanno inveito attraverso i social network contro l'amministrazione pistoiese


sabato, 16 febbraio 2019, 09:29

FI Giovani: "Gravi atti al Pacinotti, solidarietà all'intero istituto"

Matteo Vitale, coordinatore provinciale Forza Italia Giovani Pistoia, commenta i gravi atti compiuti all'Istituto Pacinotti di Pistoia da parte di quattro ragazzi


prenota spazio


martedì, 12 febbraio 2019, 16:37

Consiglio comunale: approvata la concessione di uso di una porzione del cimitero di Sant'Angelo a Piuvica

Con la delibera si dà il via alla regolarizzazione dei rapporti tra Confraternita della Parrocchia di Sant'Angelo a Piuvica e Comune di Pistoia. Il provvedimento è passato con 28 voti favorevoli e 6 astenuti


domenica, 10 febbraio 2019, 21:04

Giorno del Ricordo: polemica tra il Partito Comunista e FdI

La querelle si ripete, più o meno puntuale, ogni anno: arrivati al 10 febbraio qualche irriducibile cerca, non sempre senza successo, di minimizzare quanto viene rimembrato nel giorno del ricordo e, di conseguenza, nasce un'inevitabile polemica politica


prenota spazio


domenica, 10 febbraio 2019, 21:00

"Per non dimenticare": Fratelli d'Italia non dimentica i martiri delle foibe

In data odierna il coordinamento comunale e i consiglieri di Fdi Pistoia hanno deposto una corona sulla targa commemorativa per i martiri delle Foibe in piazza Garibaldi. Un gesto simbolico per non scordare l'eccidio commesso ai danni dei nostri connazionali


domenica, 10 febbraio 2019, 19:40

Tu chiamala, se vuoi, estinzione

Una analisi impietosa della Sinistra e dei partitini che la compongono. Una realtà crudele e devastante dalla quale, però, non si può prescindere se si vuole tornare a contare qualcosa


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio