prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

martedì, 20 novembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Politica

Guerra agli interrati: Maglione (M5S): "Amministrazione ipocrita se lamenta disservizi dopo questa decisione"

giovedì, 8 novembre 2018, 10:54

di lorenzo vannucci

Continua la battaglia, tutta politica, intorno alla decisione, presa dall'amministrazione ed approvata nel corso dell'ultimo consiglio comunale, di cambiare il sistema di raccolta rifiuti adottando, per il centro storico, i cassonetti interrati che andrebbero così a sostituire il tradizionale porta a porta. Tra le tante posizioni di contrarietà si segnala quella di Nicola Maglione, consigliere comunale M5S che ha attaccato la maggioranza di centrodestra sul cuore del provvedimento.

"Si è votato nell'ultimo Consiglio sull'opportunità di adottare i cassonetti interrati  e non su una nuova gestione della raccolta e dei rifiuti, come viene sbandierato.- ha evidenziato il portavoce M5S - belli, brutti? Soggettivo. Efficienti? Tutto da vedere, dato che senza alcuni servizi accessori, cambia poco o nulla. Quindi nessuna preclusione a prescindere da parte del M5S ma quello che è gravissimo, e che ha portato al voto contrario, è che questa è una scelta fatta senza sapere, con ragionevole contezza, quale sarà il costo del progetto e quindi la ricaduta sulla TARI a carico dei cittadini". Un punto, questo, che anche in aula aveva sollevato non poche proteste da parte delle opposizioni.

"L'amministrazione - ha detto Maglione - ha il dovere di tutelare gli utenti e invece si è accontentata di una stima di Alia (1.680.000 €), molto approssimativa e non vincolante, oltre a non considerare le tante incognite che possono emergere anche durante i lavori di scavo (si andrà per tentativi, sperando di non trovare passaggi di sottoservizi!) con ulteriori aggravi di spesa. Sono rare le occasioni nelle quali il Comune ha la reale possibilità di far valere i propri diritti (cioè quelli dei cittadini) nei confronti delle partecipate e anche questa opportunità - come la proroga della concessione, senza forme di garanzia per una migliore gestione a Publiacqua - è stata perduta: nessuna legittima pressione per ottenere da Alia (soggetto che poi, al riparo da un doveroso e coraggioso confronto diretto, nel comodo e sicuro clima delle commissioni o del Consiglio, viene definito "uno dei tanti carrozzoni") impegni puntuali, di dettaglio e formalizzati, al fine di migliorare il servizio di raccolta in primis e di gestione dei rifiuti in generale".

"Così - ha concluso il portavoce M5S - invece manterremo servizi deficitari e che saranno più costosi: è bene ricordare infatti, che le eventuali premialità sulle bollette dei pochi che potranno usufruire degli interrati, verranno spalmate su tutte le altre utenze in modo da assicurare al gestore Alia, la famigerata remunerazione garantita! Benefici (potenziali) per pochi mentre tutti gli altri pagheranno! E' un meccanismo assolutamente iniquo che determina una beffa e una vessazione per i cittadini i quali, inoltre, continueranno ad essere indicati come gli unici responsabili del degrado sempre più evidente sul nostro territorio. Una cosa deve essere chiara: con questa
ulteriore decisione, d'ora in avanti per l'amministrazione Tomasi
lamentarsi dei servizi di Alia, sarà molto imbarazzante oltre che
evidentemente ipocrita".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Politica


prenota spazio


lunedì, 19 novembre 2018, 21:06

Raccolta firme per il FAI, Azione Studentesca sostiene il comune

Azione Studentesca Pistoia sostiene il comune di Pistoia nella raccolta firme per il nono Censimento “I luoghi del Cuore” promosso dal FAI (Fondo Ambiente Italiano). L’iniziativa permette ai comuni italiani di accedere attraverso una classifica nazionale a fondi stanziati per la riqualifica di un luogo perduto o dimenticato della propria...


lunedì, 19 novembre 2018, 14:50

Il consiglio provinciale approva il piano annuale della rete scolastica e del dimensionamento

Approvata all'unanimità dal Consiglio Provinciale, nella seduta di venerdì 16 novembre, la proposta di “Piano annuale provinciale di organizzazione della rete scolastica e del dimensionamento delle istituzioni scolastiche autonome per l’anno scolastico 2019/2020”


prenota spazio


lunedì, 19 novembre 2018, 10:06

Manchia: "Scuole statali e comunali, discriminazione offensiva"

Patrizia Manchia, consigliere comunale e maestra, interviene a seguito delle dichiarazioni rilasciate negli ultimi giorni da parte del Pd, di alcune maestre comunali delle scuole Ciari e di alcuni genitori che hanno i figli in quella scuola dell’infanzia comunale dichiarandosi amareggiata


domenica, 18 novembre 2018, 16:45

Azione studentesca, la logica del buonsenso

Azione Studentesca Pistoia manifesta il suo più profondo sconcerto rispetto alle recenti esternazioni di forze politiche appartenenti alla sinistra pistoiese le quali si sono unite alla Provincia nel chiedere il rinnovato finanziamento di quest’organo ad oggi privato di ogni forma di sostentamento


prenota spazio


domenica, 18 novembre 2018, 12:38

Bardelli (FdI): "La riapertura delle GaE è la soluzione migliore per dare dignità ai diplomati magistrali"

Ad intervenire sulla questione della riapertura delle Gae per i diplomati magistrali è la consigliere comunale di FdI, Elena Bardelli


domenica, 18 novembre 2018, 10:23

Spray al peperoncino per l'autodifesa, folla per l'iniziativa della Lega

Tanta curiositá e partecipazione al banchino che la Lega pistoiese ha organizzato nella giornata di oggi per promuovere e spiegare alla cittadinanza la propria proposta di donare alle donne uno spray al peperoncino cosí che le donne stesse possano meglio difendersi dai tentativi di aggressione di cui, sempre piú spesso,...


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio