prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

martedì, 23 aprile 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Politica

Marchetti (FI): "Arpat registra violazioni il 53 per cento degli impianti. E intanto la Toscana è terza in Italia per danno ambientale"

giovedì, 6 dicembre 2018, 17:48

"Pistoia bronzo nel podio dei peggiori per depuratori fuori norma, con violazioni rilevate da Arpat nell’86 per cento degli impianti visitati nel corso del 2017. E’ un dato che preoccupa e che vede Publiacqua e Gaia Spa gestori-Pierino della situazione e più sanzionati sulla materia e che a Pistoia condividono con Acque Spa la titolarità sui 24 impianti provinciali. Attenzione: l’ambiente non è eterno né scontato. Alla Regione chiedo di alzare la soglia di attenzione per preservare le nostre acque e lo stato dei nostri territori": a parlare così il Capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale Maurizio Marchetti, autore oggi di un’interrogazione a risposta scritta in cui chiede alla giunta toscana dati, luoghi e stato procedurale in particolare degli iter autorizzativi per gli impianti pistoiesi e non solo.

Marchetti prende le mosse dal rapporto Arpat sui controlli effettuati nel 2017 sui depuratori superiori ai 2.000 abitanti equivalenti, diffuso il 23 novembre scorso, i cui dati pistoiesi sono stati trattati nei giorni scorsi tramite interrogazione anche dal gruppo consiliare di Forza Italia in Comune e in particolare dal capogruppo Iacopo Bojola. E a Pistoia gli spunti di irregolarità non mancano: "Spiace dover osservare – illustra Marchetti –che qui si tratta soprattutto di irregolarità di carattere gestionale con ben 11 rilievi di questa natura contro 5 per non conformità allo scarico che riguardano il Ronco ad Agliana e il Cintolese-Uggia di Monsummano Terme sanzionati per superamento di Escherichia coli, il Passavant di Pistoia per superamento di alluminio e di Solidi Sospesi Totali (SST), parametro quest’ultimo sforato anche all’impianto di Via Gagliana a Quarrata. C’è poi un’autentica questione valdinievolina, con sistema depurativo che Arpat definisce frammentato e insufficiente".

Dall’irregolarità al danno, riflette Marchetti, il passo può essere breve: "Lo attestano altri dati, diffusi quasi contemporaneamente ma stavolta da Ispra, l’Istituto superiore di protezione ambientale. Sono quelli sul danno ambientale in Italia e vedono la Toscana terza in Italia, dopo Sicilia e Campania-Puglia a pari merito, con ben 18 istruttorie aperte per conto del Ministero dell’ambiente tra 2017 e 2018. Nella mia interrogazione chiedo alla giunta di sapere cosa riguardino, quali luoghi e quali eventi. Resta il fatto che il quadro che emerge è estremamente preoccupante ed è l’ennesima riprova che ‘ingessare’ l’ambiente come storicamente ha fatto la sinistra in nome di fraintendimenti ambientalistici non serve proprio a un bel nulla".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Politica


prenota spazio


venerdì, 19 aprile 2019, 11:04

Consiglio comunale: approvato un bilancio 'di sinistra' tra le tante assenze

Si è svolto nel pomeriggio di ieri presso Palazzo di Giano un consiglio comunale in cui è stato affrontato il tema, dirimente, del bilancio. In un'atmosfera a tratti perfino rilassata la discussione si è svolta in modo fluido e lineare


giovedì, 18 aprile 2019, 16:00

“Servono più iniziative e basta ai parcheggi selvaggi”: le richieste dei cittadini a Pistoia Concreta in assemblea pubblica

Un cambio di passo per l'area di via Filippo Pacini: questo è quanto residenti e commercianti hanno chiesto ieri sera a Pistoia Concreta che ha scelto di incontrare la cittadinanza per fare il punto della situazione per quel che riguarda tale parte di territorio


prenota spazio


giovedì, 18 aprile 2019, 12:16

Niccolai (Pd) annuncia l’arrivo di oltre 50 mila euro per i musei pistoiesi

Oltre 50 mila euro a quattro musei della provincia di Pistoia. Ad annunciare la notizia è il consigliere regionale Pd e membro della commissione cultura Marco Niccolai in merito all’approvazione della graduatoria relativa ad un bando regionale per il sostegno a musei ed ecomusei di rilevanza regionale


martedì, 16 aprile 2019, 21:11

Bertinelli e Belliti attaccano: “Grave tagliare la colazione alle scuole statali”

L'amministrazione comunale risponde: “La colazione finora somministrata nelle scuole dell'infanzia non rientra nell'appalto del comune per la refezione scolastica. E' una decisione che non c'entra nulla con la politica”


prenota spazio


martedì, 16 aprile 2019, 21:07

Il M5S presenta una mozione per puntare al risparmio sui costi dell'illuminazione

Che, alla voce di spesa 'illuminazione', il bilancio comunale abbia una cifra molto alta non è un mistero per nessuno: in un territorio come quello pistoiese, particolarmente esteso e che si estende anche su tratti collinari e montani, spese per simili fattispecie sono all'ordine del giorno


lunedì, 15 aprile 2019, 14:38

Bartolini (Lega): “Bambino di nove anni deve fare una visita neuropsichiatrica, la prima disponibilità è per maggio 2020. Situazione inaccettabile"

Luciana Bartolini, consigliere regionale della Lega interviene in merito alle liste di attesa portando come esempio la richiesta la situazione di un bambino di nove anni che deve fare una visita neuropsichiatrica a Pistoia


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio