prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

venerdì, 24 settembre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Politica

Bellonzi: "Farmaci carenti, una piaga per molti pazienti in terapia"

venerdì, 11 gennaio 2019, 11:48

In relazione alle carenze sul mercato, e quindi nelle farmacie, di alcuni farmaci, e su sollecito di pazienti che abbisognano di queste cure, l’ufficio del difensore civico territoriale pistoiese si è da anni battuto per il diritto alla salute e alla cura. Si riporta in calce la comunicazione rivolta ai Parlamentari pistoiesi per studiare assieme il problema dei “farmaci carenti” e individuare modalità di presidio. La lettera è stata inviata ai senatori e onorevoli: Caterina Bini, Maurizio Carrara, Patrizio La Pietra, Barbara Masini, Manuel Vescovi.

Egregi Parlamentari,

sono a scrivere, come ho fatto in passato per altre problematiche di rilievo nazionale, ai nostri rappresentanti istituzionali, relativamente all'oggetto.

Il problema dei farmaci carenti è una criticità assolutamente non solo di incidenza locale, ma nazionale e spesso internazionale e di non semplice soluzione. Ciò non toglie che molti pazienti, già in terapia con farmaci salvavita, abbiano talvolta notevoli difficoltà per l'approvvigionamento e la somministrazione terapeutica di alcuni prodotti fondamentali per la loro salute.

Come Ufficio di difesa civica territoriale mi sono occupato, già oramai da anni su istanza di pazienti, presidiando e sollecitando gli enti preposti (Azienda, Ministero della Salute, Aifa), per la oramai cronica carenza del farmaco Rytmonorm ®, per la cura delle cardiopatie, ad oggi ancora distribuito a singhiozzo sul mercato.

http://www.reportpistoia.com/pistoia/item/60282-sparisce-un-farmaco-usato-dai-cardiopatici.html

Sono con questa occasione a trattare anche del farmaco Sinemet ®, terapia per il Parkinson, già con importanti carenze a febbraio e ottobre del 2018. Le associazioni dei pazienti hanno riportato che recentemente la Merck ha fatto sapere alla FDA e ad altre agenzie di monitoraggio dei farmaci di tutto il mondo che si aspetta che la carenza dei prodotti Sinemet e Sinemet Plus continui nel primo trimestre del 2019. Ha suggerito ai pazienti di cercare prodotti a base di levodopa da altri fornitori. Aifa, nell'elenco dei medicinali carenti del 4 gennaio scorso, non prevede per il Sinemet ®, una data di previsto rientro in distribuzione.

Riterrei, anche in considerazione di quanto attivato da altri Paesi (mi riferisco al recente Rapporto d'informazione sulla carenza dei farmaci del Senato della Repubblica francese del 27 settembre 2018, relatore M. Jean-Pierre Decool), che la questione della carenza dei farmaci possa essere maggiormente presidiata, anche in relazione alle prescrizioni normative vigenti. Il codice comunitario sui medicinali, attuato in Italia con il Decreto legislativo n. 219/2006, impone infatti ai produttori e distributori dei farmaci immessi sul mercato che ne assicurino la presenza nelle farmacie per garantire le esigenze del pazienti.

Resto a completa disposizione e in attesa di un cenno di riscontro sono a inviare i miei migliori saluti.

Dott. Manuele Bellonzi

Difensore civico territoriale - Provincia di Pistoia
Via Cavour, 2 - 51100 Pistoia

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Politica


prenota spazio


lunedì, 30 settembre 2019, 10:40

Lunardi: “L’obiettivo del nuovo piano operativo è quello di migliorare le condizioni abitative dei residenti”

Ecco le precisazioni da parte del sindaco di Serravalle, Piero Lunardi, in merito ad alcune polemiche sollevate dal consigliere di minoranza, Gianfranco Spinelli, in tema di urbanistica


lunedì, 30 settembre 2019, 10:06

Il centrodestra chiede la messa al bando della plastica usa e getta

Nadia Lupori, consigliere comunale del Centro Destra per Pieve, riporta la richiesta per la messa al bando della plastica usa e getta


prenota spazio


venerdì, 27 settembre 2019, 17:24

Il comune ha acquisito gratuitamente un terreno in località Sei Arcole

Con 17 voti favorevoli (Fratelli d'Italia, Pistoia Concreta, Forza Italia – Centristi per l'Europa, Lega e Amo Pistoia), 5 contrari (Pd e Pistoia Spirito libero) e 1 astenuto (Movimento 5 stelle), il consiglio comunale, nella seduta di lunedì 23 settembre, ha acquisito un terreno a titolo gratuito nell'area ex Pallavicini...


mercoledì, 25 settembre 2019, 15:43

Montemagni (Lega): "Sui rifiuti ennesima retromarcia della Giunta, rischio caos dietro l’angolo"

La capogruppo della Lega in consiglio regionale attacca la maggioranza dopo il ritiro dell'informativa da parte dell'assessore regionale. Intanto QThermo fa sapere che la rinuncia al progetto costerebbe 12 milioni


prenota spazio


mercoledì, 25 settembre 2019, 15:40

Batterio New Delhi, Marcheschi (FdI): "La giunta regionale ha fatto poco e male. Per evitare una psicosi collettiva serve subito una campagna informativa"

Il consigliere Paolo Marcheschi (Fdi) interviene dopo la comunicazione in Consiglio regionale da parte dell'Assessore Saccardi sui casi di morti sospette e infezioni dovute al superbatterio


martedì, 24 settembre 2019, 16:40

Ticket a Sant'Andrea, orario della cassa della municipale: alcune comunicazioni del consiglio comunale

Tanti gli argomenti trattati ieri dal consiglio comunale cittadino: dal ticket per i turisti che sarà introdotto presso la chiesa di Sant'Andrea, passando per gli orari di alcuni uffici della polizia municipale. Il dibattito si é protratto per più di due ore ed è stato caratterizzato dall'intervento corale delle varie...


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio