prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

giovedì, 23 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Politica

Pd Serravalle: "Pozzi inquinati, caccia alle streghe di FdI"

giovedì, 14 marzo 2019, 13:45

"Fratelli d'Italia insiste nella sua polemica con centrosinistra per Serravalle, sull'inquinamento dei pozzi di Ponte Stella, alla ricerca di colpe e capri espiatori, quando invece i cittadini vorrebbero, in primo luogo dal comune, risposte alle loro domande: abbiamo corso rischi con l'acquedotto? Cosa abbiamo rischiato ad irrigare gli orti con l'acqua dei pozzi inquinati? Da cosa può provenire il  cloruro vinile? Nella zona ci sono fabbriche che ne fanno uso?" Cosí la sezione di Serravalle Pistoiese del Partito Democratico.

"Alla prima domanda - si legge nella nota diffusa dal partito - che interessa il primo allarme del 2014 quando c'era la Giunta di centrosinistra, possiamo rispondere : sicuramente no, perché il pozzo del comune non era più collegato all'acquedotto a partire addirittura dal 2003. Le altre domande attendono risposta dagli attuali amministratori. Ma non ci vogliamo sottrarre alla caccia alle streghe di FdI, ci ripetiamo, nel 2014, all'allora Giunta di centrosinistra, arrivò la segnalazione di ARPAT che il pozzo del comune di via Redolone era inquinato e non poteva essere utilizzato per uso idropotabile. Il pozzo era già da 11 anni scollegato dall 'acquedotto e la cosa fini lì, anche perché gli interlocutori tecnici, sia quelli interni al comune, sia ARPAT che ASL non segnalarono altri tipi di criticità né altri pozzi inquinati: il problema era circoscritto ad un solo pozzo". 

"I monitoraggi analitici di quel pozzo - ha concluso il Pd di Serravalle -continuarono da parte di ARPAT anche successivamente, mostrando "negli anni livelli di inquinamento oscillanti con un andamento di medio periodo stazionario" ma persistente, fino ad indurre la stessa ARPAT, nel 2018, ad indagare altri pozzi della zona riscontrando come l'inquinamento si fosse esteso anche a questi ultimi. E' a quel punto, siamo a gennaio 2019, che ARPAT segnala la novità all' attuale Amministrazione comunale invitandola a prendere provvedimenti per impedire l'uso dei pozzi della zona a scopo irriguo, per lavare panni o bagnare piazzali. Vogliamo ricordare a Fratelli d'Italia che pur essendo la loro Giunta al governo del comune da quasi due anni e pur essendo le analisi del pozzo comunale pubbliche e note fin dal 2014, anche loro sono intervenuti solo a Febbraio 2019 dietro sollecitazione di ARPAT ed ASL. Esattamente come la precedente Amministrazione e quindi anche questa Giunta è "umana", non sta facendo cose eccezionali ma solo quello che farebbe qualsiasi altra Giunta al suo posto".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Politica


prenota spazio


mercoledì, 22 maggio 2019, 17:52

Il senatore Gianluca Ferrara ha incontrato il prefetto di Pistoia Emilia Zarrilli

Il senatore Gianluca Ferrara capogruppo in Commissione Esteri M5S al Senato insieme al consigliere comunale del M5S Nicola Maglione nell'ambito del Tour Sicurezza ha incontrato il prefetto di Pistoia Emilia Zarrilli


martedì, 21 maggio 2019, 12:18

Parlanti (M5S) presenta parte della squadra alla presenza del senatore Ferrara: "Competenze e indipendanza"

Si è svolta lunedì pomeriggio nella sede del Movimento 5 Stelle di Lamporecchio in V. Firenze la presentazione di due degli assessori designati da parte del candidato sindaco Luca Parlanti


prenota spazio


sabato, 18 maggio 2019, 23:52

Bardelli (FdI): "Pozzi contaminati dal cloruro di vinile a Casalguidi: Arpat trasmette i risultati delle indagini alla procura"

Bardelli: "Le analisi di ARPAT sulle falde acquifere di Casalguidi si sono concluse attestando una significativa contaminazione dei pozzi nella zona già circoscritta in precedenza, che comprende l’area contigua a via del Redolone in località Ponte Stella"


sabato, 18 maggio 2019, 12:56

Cisl sul territorio: tre incontri in provincia di Pistoia

Cisl in tour sul territorio. Per essere più vicini alle esigenze, cogliere le istanze e saper lanciare più speditamente l'azione risolutiva. E' l'obiettivo del sindacato che lancia l'iniziativa "L'importanza del territorio" in vista delle Assemblee regionali e nazionali.


prenota spazio


sabato, 18 maggio 2019, 12:19

PalP: "Tari, stangata sui cittadini per scelte sbagliate di comune e Alia"

Il gruppo "Potere al Popolo" di Pistoia interviene in merito agli aumenti della tassa sulla spazzatura (Tari) per i cittadini pistoiesi


giovedì, 16 maggio 2019, 09:36

FdI: "Rimodellare e riqualificare la sanità nel territorio pistoiese"

Con una nota congiunta, il gruppo Fratelli d'Italia di Pistoia, Pescia, San Marcello-Piteglio e Abetone-Cutigliano interviene in merito alla sanità nel territorio pistoiese


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio