prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

martedì, 18 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Quarrata

Sfruttano manodopera nel capannone, denunciati due cinesi

martedì, 21 maggio 2019, 11:39

I carabinieri della stazione di Quarrata e del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Pistoia, coadiuvati da personale dell’ASL Toscana Centro e della polizia municipale di Quarrata, nella giornata di ieri hanno effettuato un’ispezione in un capannone di via Vecchia Fiorentina, sede di una ditta di confezioni che assembla e stira capi di abbigliamento femminile per conto terzi, gestita da una coppia di imprenditori cinesi con residenza a Prato ma domiciliati nello stesso immobile dove hanno l’attività. Dei dieci dipendenti, anch’essi di nazionalità cinese, trovati a lavorare all’interno del capannone, sette uomini e due donne di età compresa  fra i 53 e i 28 anni, ben nove sono clandestini, privi ovviamente di documenti personali, di alcun tipo di contratto e alloggiati in situazioni di fortuna al di fuori del luogo di lavoro.  

Ad alcuni di loro era stata promessa una paga mensile oscillante fra i mille e milletrecento euro, ad altri era stata promessa una retribuzione commisurata ai “pezzi” che sarebbero stati in grado di realizzare, mentre con altri ancora i proprietari non avevano al momento concordato alcun compenso. Solo uno aveva ricevuto alcune centinaia di euro come parziale retribuzione per le giornate di lavoro prestate che per tutti erano di 10-12 ore con una breve pausa per consumare i pasti forniti dalla stessa proprietà.

Ai due titolari, R.W., 52enne e la moglie Z.W., 51enne, sono stati contestati lo sfruttamento di manodopera irregolare e l’intermediazione illecita con sfruttamento del lavoro in base all’art. 603 bis  del codice penale, modificato nel 2016, che individua fra gli  indici di sfruttamento, proprio  la reiterata corresponsione di retribuzioni difformi dai contratti collettivi, la reiterata violazione degli orari di lavoro e dei periodi di riposo, le violazioni in materia di sicurezza e igiene dei luoghi di lavoro ed altre violazioni, il tutto aggravato dall’evidente stato di bisogno delle persone sfruttate tutte accomunate dal fatto di non avere i mezzi per soddisfare le più elementari necessità.  I due titolari, dopo la formalizzazione dell’arresto sono stati sottoposti ai domiciliari. Le attività della ditta sono state sospese e sono state elevate  sanzioni amministrative  per oltre trentaquattromila euro in materia di legislazione del lavoro.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Quarrata


prenota spazio


martedì, 18 giugno 2019, 10:48

Contributo affitti: è possibile presentare domanda fino al 18 luglio

Da oggi, martedì 18 giugno, fino a giovedì 18 luglio è aperto il bando pubblico per l'erogazione di contributi ad integrazione dei canoni di locazione ex art.11 L.431/98, il cosiddetto "contributo affitti"


lunedì, 17 giugno 2019, 13:12

Presentato il programma del Quarrata Folk Festival

È pronto il programma della quinta edizione di Quarrata Folk Festival 2019 che si svolgerà venerdì 28, sabato 29 e domenica 30 giugno nel parco della Villa Medicea La Magia, a Quarrata


prenota spazio


venerdì, 14 giugno 2019, 13:39

Al via la realizzazione della cassa di espansione sul torrente Senice

Servirà a mitigare il rischio idraulico nelle zone di Barba a Olmi, Vignole, Ferruccia, fino a Caserana. L'opera riguarderà anche via di Mezzo che sarà interrotta per due mesi, dal 1 luglio al 31 agosto


venerdì, 14 giugno 2019, 13:37

Quarrata, torna la Notte Bianca con una serata… geniale

A Quarrata arriva “una serata…geniale” con la Notte Bianca. Sabato 22 giugno, musica dal vivo, street food, street band, animazione per bambini, dj set e molto altro nel centro della città, per l’evento di apertura dell’estate


prenota spazio


venerdì, 14 giugno 2019, 09:24

Lions, Stefano Martini è il nuovo presidente del Club Quarrata Agliana pianura pistoiese

Alla presenza di tanti soci e ospiti, mercoledì 13 giugno alla Villa Medicea “La Ferdinanda” di Artimino, patrimonio dell’Umanità Unesco, si è svolta la cerimonia del “Passaggio della Campana” del Lions Club Quarrata Agliana Pianura Pistoiese, cioè il “cambio” del presidente del club


mercoledì, 12 giugno 2019, 12:15

PalaMelo: iniziati i lavori di rifacimento della copertura

Sono iniziati gli interventi per il rifacimento della copertura del Palazzetto dello Sport di Quarrata, il PalaMelo, di via Arcoveggio


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2