prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

mercoledì, 17 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Rubriche : lettere alla gazzetta

"Uncem, Giurlani condannato da Corte Conti: si dimetta"

martedì, 16 aprile 2019, 16:51

di giancarlo mandara

Riceviamo, e volentieri pubblichiamo, la lettera dell'avvocato Giancarlo Mandara in merito alla sentenza di condanna del sindaco di Pescia Giurlani al pagamento della somma di 881 mila euro.

Stamani è apparsa la notizia della sentenza di condanna del sindaco di Pescia Giurlani al pagamento di una somma di € 881.000, evidentemente per danno erariale. Ora, prescindendo dal merito delle vicende penali (sulla quali in tempi brevi ci saranno sviluppi e per le quali vale la presunzione di innocenza fino a condanna definitiva), è ben nota la mia posizione sin dai tempi della scorsa campagna elettorale: la candidatura di Giurlani era da ritenersi inopportuna, perché è giusto che egli si dedichi alla propria difesa, sotto i vari profili che entrano in gioco; una volta risolte le sue vicende ben avrebbe potuto ripresentarsi alla città. Ciò detto, ricordate il famoso parere del legale del sindaco, Prof. Paolo Carrozza, in base al quale Giurlani ben avrebbe potuto farsi tutto il mandato, tanto la giustizia arriva molto lenta? Di questo chiesi conto al sindaco in consiglio e lui mi rispose "lo ripeto, Carrozza non è il mio avvocato" (con ciò smentendo l'articolo del Tirreno sul punto). Come mai allora la stampa stamani riporta che è uno dei suoi due difensori? Il primo cittadino (speriamo ancora per poco) ha quindi mentito spudoratamente davanti alla città tutta. A proposito, avete visto chi è l'altro difensore? Tale Melani, quello che oltre a Carrozza patrocina il Comune di Pescia in svariate cause e procedimenti, compreso quello contro l'ex sindaco Marchi, nel quale ci siamo costituiti parte civile (senza se e senza ma, soprattutto senza aspettare la condanna definitiva per poi rivolgersi, dopo, alla Corte dei conti, capito vicesindaco Guja Guidi?).Ciò detto, viste le mie perplessità sulla gestione allegra della finanza pubblica da parte di questa amministrazione, più volte esternate, credete che si possa stare tranquilli di lasciargli in mano la città e il suo bilancio, di fronte a notizie come quelle uscite stamani?


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Rubriche


prenota spazio


venerdì, 5 luglio 2019, 22:21

Carola Rackete-Guardia di Finanza, due pesi e due misure: ad Agrigento non ha vinto il diritto

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo documento inviatoci da Francesco Pellati, ex presidente regionale della Lega, a proposito di un caso analogo a quello della Sea Watch e del suo comandante Carola Rackete


mercoledì, 3 luglio 2019, 22:54

"Torneo dei rioni Serravalle Pistoiese, viva il Casale Centro"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo queste poche righe inviateci da Lisa Ringressi presidente del Rione Casale Centro che ieri sera ha vinto l'edizione 2019 del Torneo dei Rioni di Serravalle Pistoiese


prenota spazio


giovedì, 27 giugno 2019, 09:27

"Sanità in Toscana: aree interne e progetto Montagna Pistoiese"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di Corrado Catalani, segretario regionale FP-CGIL Medici e dirigenza S.S.N. della Toscana, in cui si illustra il progetto di FP Medici regionale, SPI, CGIL e FP Pistoia che parte dalla situazione della sanità della montagna pistoiese


giovedì, 20 giugno 2019, 22:52

Pneumatici, la classifica mondiale premia ancora Bridgestone

Non c’è stato il paventato sorpasso di Michelin, e quindi Bridgestone resta al comando mondiale tra i produttori di pneumatici in base al fatturato dell’ultimo anno, così come sono poche le novità in top ten


prenota spazio


mercoledì, 19 giugno 2019, 12:15

Piazza San Pietro come Calcutta

Guardate queste foto. Al calar del sole, in piazza San Pietro, a Roma, decine e decine di senzatetto di ogni nazionalità stendono il loro accampamento notturno nel colonnato del Bernini


sabato, 15 giugno 2019, 00:38

"Centro sociale l'Argine di Bonelle, che tipo di denuncia è stato fatto?"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo lungo intervento inviatoci dal comitato Bonelle in difesa degli spazi comuni a proposito di quanto avvenuto in mattinata al centro sociale l'Argine


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio2