prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

lunedì, 19 agosto 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Rubriche

Pneumatici, la classifica mondiale premia ancora Bridgestone

giovedì, 20 giugno 2019, 22:52

Non c’è stato il paventato sorpasso di Michelin, e quindi Bridgestone resta al comando mondiale tra i produttori di pneumatici in base al fatturato dell’ultimo anno, così come sono poche le novità in top ten: è questa la sintesi dell’annuale report di Pneusnews sui Costruttori di pneumatici, che ci consente di far luce su un settore sempre più importante a livello globale e italiano.

I dati sulle gomme in Italia

Solo nel 2018, infatti, gli automobilisti del nostro Paese hanno speso oltre 4 miliardi di euro per l’acquisto di nuovi pneumatici per i propri veicoli e il trend è in continua crescita: il motivo non è solo l’aumento dei prodotti, ma piuttosto la rinnovata attenzione a queste componenti, fondamentali per la sicurezza al volante, che porta anche a ricercare soluzioni per trovare gomme auto al miglior prezzo rivolgendosi anche al mercato online, dove Euroimport Pneumatici detiene una posizione di leadership nazionale per volumi di vendita.

Gli pneumatici nel mondo

A livello mondiale si stima invece che siano prodotte ogni anno oltre 2,5 miliardi di gomme, e solo in quest’anno le vendite globali di pneumatici dovrebbero superare i 3 miliardi per quantità, generando un fatturato di quasi 260 miliardi di dollari.

Bridgestone resta al comando

In testa alla classifica dei produttori di pneumatici si conferma Bridgestone, come dicevamo, che riesce a contrastare l’assalto della Michelin e a mantenersi salda al comando, aumentando addirittura il proprio vantaggio: secondo l’analisi degli economisti, a rendere possibile la vittoria dei giapponesi è anche il trend favorevole della moneta locale, lo yen, che si è mantenuto piuttosto stabile generando una conversione favorevole in euro.

A Michelin non riesce il sorpasso

Ad ogni modo, la Bridgestone ha archiviato il bilancio 2018 con un turnover di poco superiore ai 24 miliardi di euro provenienti soltanto da pneumatici, mentre la Michelin è distanziata 21,5 miliardi: non è dunque servita alla compagnia francese la strategia di acquisizioni di aziende impegnate nel mondo delle gomme a scalzare i rivali da una prima posizione detenuta ormai da anni.

Non si muovono le altre posizioni

Gli osservatori si aspettavano in realtà anche un altro cambio di posizione, questa volta al terzo posto, ma anche in questo caso il sorpasso è rimandato: anche a causa di un incremento di vendite in Eurozona inferiore alle speranze, la Continental ha fallito l’assalto alla Goodyear, che quindi si conferma sul terzo gradino del podio. La distanza tra le due Case è comunque molto ridotta: 12,5 miliardi il fatturato degli americani, 11,3 quello dei tedeschi.

Hankook scavalca Pirelli

Al quinto posto assoluto si conferma la Sumitomo, nota nel Vecchio Continente soprattutto grazie al brand Falken, mentre al sesto sale la Hankook, che è la prima novità della classifica 2019: rispetto all’anno scorso, infatti, la società sud-coreana guadagna una posizione a scapito della Pirelli, che scivola in settima. Gli asiatici hanno mantenuto stabili le entrate, mentre invece la Pirelli ha chiuso il bilancio in perdita ed è arretrata di un posto.

La top ten dei costruttori

A chiudere la top ten dei costruttori di pneumatici sono altre tre compagnie asiatiche: sull’ottavo gradino resta stabile Yokohama, mentre tra nono e decimo troviamo il secondo avvicendamento dell’anno. La ZhongceRubber, meglio conosciuta come ZC Rubber e produttrice del marchio Westlake, ha infatti superato la Maxxis e si è guadagnata la nona piazza assoluta, grazie a un’accelerazione nelle vendite che, appena due anni fa, valevano “solo” la dodicesima posizione, diventando anche il più grande produttore cinese di pneumatici.

 


Questo articolo è stato letto volte.


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Rubriche


prenota spazio


sabato, 17 agosto 2019, 10:56

Din Don Dan: l'omicidio di Don Pilade Niccoletti

Esattamente un anno fa, il 17 agosto 2018, iniziava la mia collaborazione con le Gazzette. Inauguravo la mia rubrica, Sulla Scena del Crimine, parlando di un cold case che ha coinvolto il nostro territorio e che è rimasto nell'ombra per oltre un trentennio: l'omicidio di Don Pilade Niccoletti


venerdì, 16 agosto 2019, 09:07

Caro direttore, stavolta no

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera aperta inviata al direttore (ir)responsabile Aldo Grandi dal collega e collaboratore Lorenzo Vannucci


prenota spazio


venerdì, 5 luglio 2019, 22:21

Carola Rackete-Guardia di Finanza, due pesi e due misure: ad Agrigento non ha vinto il diritto

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo documento inviatoci da Francesco Pellati, ex presidente regionale della Lega, a proposito di un caso analogo a quello della Sea Watch e del suo comandante Carola Rackete


mercoledì, 3 luglio 2019, 22:54

"Torneo dei rioni Serravalle Pistoiese, viva il Casale Centro"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo queste poche righe inviateci da Lisa Ringressi presidente del Rione Casale Centro che ieri sera ha vinto l'edizione 2019 del Torneo dei Rioni di Serravalle Pistoiese


prenota spazio


giovedì, 27 giugno 2019, 09:27

"Sanità in Toscana: aree interne e progetto Montagna Pistoiese"

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di Corrado Catalani, segretario regionale FP-CGIL Medici e dirigenza S.S.N. della Toscana, in cui si illustra il progetto di FP Medici regionale, SPI, CGIL e FP Pistoia che parte dalla situazione della sanità della montagna pistoiese


mercoledì, 19 giugno 2019, 12:15

Piazza San Pietro come Calcutta

Guardate queste foto. Al calar del sole, in piazza San Pietro, a Roma, decine e decine di senzatetto di ogni nazionalità stendono il loro accampamento notturno nel colonnato del Bernini


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio2