prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

mercoledì, 21 febbraio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Sport

Gli Shoemakers pronti per la prima stagione in serie D

domenica, 16 luglio 2017, 11:40

di filippo palazzoni

 

Sarà ancora sotto l'egida della Gioielleria Mancini la prima stagione in Serie D degli Shoemakers, che continuano così il loro cammino con il partner commerciale che li ha accompagnati nelle ultime tre stagioni.

Ad essere confermato in casa rossobù non è soltanto lo sponsor, ma anche l'allenatore, Davide Matteoni, protagonista al pari dei suoi ragazzi della cavalcata promozione e impegnato nelle ultime settimane insieme al ds Srda Alikalfic ad allestire il roster che cercherà di conquistarsi la permanenza nella terza serie regionale senza troppi affanni.

Particolarmente delicata è stata la ricerca dei giocatori under 21 da aggregare alla squadra, dato che secondo le regole del campionato se ne devono schierare almeno due ad ogni partita. Dopo uno stage ed alcuni allenamenti di prova alla fine la scelta è ricaduta su Nino Alikalfic, ala ex Libertas Luccca frenata la scorsa stagione da un brutto infortunio, Leonardo Biraschi, play/guardia 17enne di ottima prospettiva lo scorso anno in forza allo Junior Bottegone, Lorenzo Luciano, ala grande di 20 anni scuola Juve Pontedera, e Giulio Mazzanti, guardia tiratrice che l'anno scorso ha esordito in C Gold con la canotta della Folgore Fucecchio.

Il reparto senior invece è stato puntellato dalle conferme di Andrea Calderaro e Roberto Romano, che erano stati aggregati alla prima squadra già nel finale dell'ultima stagione: "Sono molto contento della campagna acquisti che abbiamo fatto - spiega coach Matteoni - Siamo riusciti a migliorare una base già buona inserendo degli elementi di qualità e di prospettiva. In particolare conosco Andrea Calderaro e Giulio Mazzanti, insieme abbiamo quasi vinto un titolo regionale nelle giovanili ad Altopascio, sono giocatori di sicuro affidamento. L'unico rammarico sarà salutare alcuni protagonisti della stagione scorsa: la regola degli under ci impone di dover sfoltire la rosa, al momento l'età media del nostro roster è di 23 anni, affrontare il campionato con una squadra così giovane è una sfida che mi affascina molto".


Questo articolo è stato letto volte.


esedra


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Sport


prenota spazio


martedì, 20 febbraio 2018, 16:58

Ottimi risultati individuali al Criterium Interappenninico 2018: cinque primi posti, un secondo e un terzo piazzamento

Nella rassegna di Cerreto Laghi (Re) riservata alle categorie Allievi (2002/2003) e Ragazzi (2004/2005) organizzata dal Comitato Ligure FISI sono stati molti gli atleti toscani ad andare a podio


martedì, 20 febbraio 2018, 16:07

Pistoiese, ecco il nuovo calendario: a marzo si parte con il derby di Lucca

La serie C in queste ore ha ufficializzato il programma delle gare dalla nona alla diciannovesima giornata di ritorno, quindi dagli inizi di marzo fino al primo week-end di maggio


prenota spazio


lunedì, 19 febbraio 2018, 12:39

Anche la Cf Pistoiese sconfitta in casa

Una domenica decisamente no per i colori della Pistoiese. Non bastasse la rimonta subìta in serie C dai colleghi maschietti con l'Olbia, di cui ci siamo ampiamente occupati ieri, ci si è messa anche la CF Pistoiese rosa, allenata da Paolo Biagiotti, superata al campo Frascari per 1-2 dal Don...


domenica, 18 febbraio 2018, 19:21

Indiani: "Momento negativo: fallite due occasioni, a Cuneo e oggi"

Non è un momento facile per la Pistoiese. Mister Indiani non lo nasconde in sala stampa. Merito di un Olbia che ha saputo rimontare con Pennington e Silenzi, dopo il buon primo tempo arancione. E domenica arriverà la Giana. Ma prima c'è da raccogliere i cocci di una sconfitta pesante


prenota spazio


domenica, 18 febbraio 2018, 17:58

Pistoiese ko, Olbia rimonta e passa al Melani

Se l'obiettivo era mettersi alle spalle gli ultimi risultati poco felici, la partita con l' Olbia ha tradito le attese: ancora una rimonta subita dagli arancioni, che cedono nella ripresa nonostante un rigore sbagliato da Ragazzi ed escono al momento dalla zona play-off


domenica, 18 febbraio 2018, 12:46

Montecatini lotta fino in fondo, ma la capolista Omegna è più forte

Una Montecatiniterme Basketball tutto cuore tiene testa alla capolista Omegna per oltre tre quarti, andando anche in vantaggio nel terzo periodo. Poi nel finale la maggiore caratura tecnica dei padroni di casa, in campo senza Dip e Milani, spazza via ogni dubbio


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2