prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

lunedì, 19 febbraio 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Sport

The Flexx, altra tegola: lesione al legamento crociato per Sanadze

martedì, 14 novembre 2017, 19:15

di andrea cosimini

Inizio stagione da dimenticare per la The Flexx Pistoia. Prima Czyz, poi McGee e ora Sanadze. Una situazione infortuni davvero allarmante che va ulteriormente a complicare il momento già difficile che sta vivendo la squadra di coach Esposito in questo campionato. 

La terribile prestazione offerta al Pala Bigi (un -48 contro l'ultima in classifica) ha portato infatti con sé anche la brutta notizia dell'infortunio del giocatore georgiano Duda Sanadze, tornato dalla trasferta reggiana con una lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro, come confermato dall'esito degli esami effettuati. Per Pistoia si tratta di un'altra pedina importante alla quale dover rinunciare in questo avvio di campionato complicato sotto molti aspetti, non solo tecnici, ma anche, e soprattutto, emotivi. 

Seppur fisicamente indietro rispetto ai compagni, Sanadze si era ritagliato, visto anche il momento di emergenza, un ruolo chiave all'interno delle rotazioni di coach Vincenzo Esposito nelle ultime partite. Utilizzato un po' in tutte le posizioni di esterno, dall'uno al tre, il georgiano aveva dato prova di grande solidità sia in attacco che in difesa, pur non risultando decisivo su nessuna delle due metà campo. Un giocatore comunque versatile, con punti nelle mani, anche se impreciso al tiro dalla distanza, almeno in queste prime sette giornate (appena il 27,3 per cento da tre). 

Ancora non sono certi i tempi di recupero del giocatore. La società biancorossa non è stata ancora in grado di darli con certezza. Certo è che senza McGee e Sanadze, e con Gordon non ancora al 100 per cento della forma, per la The Flexx non sarà facile riscattarsi dalle cinque sconfitte consecutive rimediate in campionato. Moore dovrà dare qualcosa in più, Bond e Kennedy idem, Gaspardo e Mian stesso discorso, e così via tutti gli altri.

Il calendario però è impietoso: prima Venezia (di nuovo in trasferta), poi Torino, quindi Pesaro, e infine un autentico tour de force contro Sassari, Trento, Bologna, Milano e Brescia. Tempo per aspettare quindi non c'è. La The Flexx dovrà trovare il modo di rialzarsi quanto prima, con o senza i giocatori infortunati, per non trovarsi a lottare per la retrocessione nelle ultime giornate del girone di ritorno. Per la città di Pistoia sarebbe un rischio troppo alto da correre. E tutto l'ambiente biancorosso farà certamente il possibile per evitarlo.



Questo articolo è stato letto volte.


esedra


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Sport


prenota spazio


domenica, 18 febbraio 2018, 19:21

Indiani: "Momento negativo: fallite due occasioni, a Cuneo e oggi"

Non è un momento facile per la Pistoiese. Mister Indiani non lo nasconde in sala stampa. Merito di un Olbia che ha saputo rimontare con Pennington e Silenzi, dopo il buon primo tempo arancione. E domenica arriverà la Giana. Ma prima c'è da raccogliere i cocci di una sconfitta pesante


domenica, 18 febbraio 2018, 17:58

Pistoiese ko, Olbia rimonta e passa al Melani

Se l'obiettivo era mettersi alle spalle gli ultimi risultati poco felici, la partita con l' Olbia ha tradito le attese: ancora una rimonta subita dagli arancioni, che cedono nella ripresa nonostante un rigore sbagliato da Ragazzi ed escono al momento dalla zona play-off


prenota spazio


domenica, 18 febbraio 2018, 12:46

Montecatini lotta fino in fondo, ma la capolista Omegna è più forte

Una Montecatiniterme Basketball tutto cuore tiene testa alla capolista Omegna per oltre tre quarti, andando anche in vantaggio nel terzo periodo. Poi nel finale la maggiore caratura tecnica dei padroni di casa, in campo senza Dip e Milani, spazza via ogni dubbio


sabato, 17 febbraio 2018, 20:01

Pistoiese arriva l'Olbia, obbligatorio vincere per tornare a correre

C'è l'Olbia sulla strada di una Pistoiese amareggiata e delusa per il 3-3 di Cuneo, arrivato all'ultimo minuto e dopo un triplo vantaggio che sembrava aver chiuso ogni discorso


prenota spazio


sabato, 17 febbraio 2018, 14:24

Basket Uisp Play-off, subito due vittorie esterne in gara1

Subito sorprese nel primo turno playoff di basket Uisp: alle prevedibili vittorie di Augies e Pieve si sono aggiunte infatti quelle esterne del Racing Montecatini e del Bayer Ponte. Da mercoledì sarà tempo di gara2: chi arriva alla seconda vittoria va in semifinale, chi perde deve giocare i playout per...


giovedì, 15 febbraio 2018, 11:30

Giorgio Tesi Group è official green partner di Legabasket Serie A

In occasione delle Final Eight di Coppa Italia di Basket, per l'inaugurazione del Mandela Memorial, è stato collocato all'ingresso del Mandela Forum un olivo centenario messo a disposizione dall'azienda pistoiese


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2