prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

lunedì, 17 dicembre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Sport

Di nuovo un pistoiese campione toscano

giovedì, 11 ottobre 2018, 15:59

Soddisfazione enorme per la sezione dei Veterani dello Sport di Pistoia che vede il proprio Atleta dell'Anno sbaragliare i campioni delle altre realtà toscane e imporsi come Atleta dell'Anno anche a livello regionale. E' Alessandro Dressadore, sciatore Special Olympic che si aggiudica la medaglia d'oro UNVS Toscana, grazie al titolo di Campione del mondo di Supergigante e Vicecampione del mondo di Slalom, oltre che Campione italiano in entrambe le specialità.

Alessandro, 24 anni, era stato premiato dalla sezione UNVS “Celina Seghi” lo scorso maggio come miglior atleta pistoiese del 2017 e sabato scorso, presso il CONI di Pisa, la dirigenza regionale, alla presenza degli organismi nazionali dell'Associazione, lo ha incoronato primo frai primi, scegliendolo come il migliore degli sportivi premiati da ciascuna delle 25 sezioni toscane.

Il premio è stato consegnato dal Vicepresidente nazionale Francesca Bardelli, che nel complimentarsi con Dressadore, ha sottolineato quanto, per la sezione pistoiese l'entusiasmo sia amplificato dal verificarsi di una circostanza, del tutto insolita, ma molto importante,  in quanto è il secondo anno consecutivo che un pistoiese porta a casa il maggiore Trofeo regionale che l'Unione assegni. Anche lo scorso anno, infatti,  la giuria del Premio, composta da giornalisti, atleti e dirigenti Unvs, assegnò il titolo Toscano a un campione della sezione di Pistoia, il pattinatore Alessio Gangi, all'epoca medaglia di bronzo ai mondiali su rotelle e in seguito protagonista di tanti altri indiscussi successi. 
Siamo soddisfatti, ha detto il Presidente della sezione di Pistoia Gianfranco Zinanni, del risultato dei nostri atleti e del lavoro serio e puntuale che la nostra Commissione giudicante compie ogni anno, riuscendo a intercettare e premiare sportivi di altissimo livello che, a quanto pare, non hanno poi rivali in Toscana e tengono alto il nome dello sport pistoiese.

 


Questo articolo è stato letto volte.


esedra


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Sport


prenota spazio


domenica, 16 dicembre 2018, 20:47

Ramagli (OriOra): "Buone indicazioni nonostante la sconfitta"

Coach Alessandro Ramagli analizza la partita contro la Segafredo Virtus Bologna, persa di 10 lunghezze, senza drammatizzare ma, anzi, sottolineando la risposta positiva nel finale


domenica, 16 dicembre 2018, 20:33

Peak (OriOra): "Il problema sono stati i rimbalzi nel primo tempo"

L.J. Peak commenta la sconfitta casalinga contro la Segafredo Virtus Bologna, riconducendo tutto alla difesa e alla lotta a rimbalzo soprattutto nei primi due quarti di gioco


prenota spazio


domenica, 16 dicembre 2018, 20:25

Virtus troppo forte, OriOra cade in casa

La OriOra Pistoia interrompe la striscia positiva di vittorie in campionato cadendo in casa, 71-81, contro la Segafredo Virtus Bologna, dopo una gara a senso unico che ha visto gli emiliani condurre il match dall'inizio alla fine. Unica nota positiva la reazione degli italiani nel finale


domenica, 16 dicembre 2018, 18:18

Ancora un passo falso della Gioielleria Mancini nel derby con Montecatini

Nel dopo-partita scoppia la bagarre in tribuna. In mattinata la nota societaria a stigmatizzare i comportamenti di alcuni tesserati


prenota spazio


domenica, 16 dicembre 2018, 18:07

Sprofondo arancione

Siamo ultimi. La squadra di mister Asta è stata sconfitta di nuovo. Ancora per un gol preso a tempo scaduto, ancora dopo aver mostrato brillantezza durante la gara, ancora dopo aver sbagliato di tutto e di più


domenica, 16 dicembre 2018, 10:24

Pnb Pieve vince 66-64 al supplementare con Augies: prima da sola

Avvincente chiusura del girone d'andata nel campionato di A1 Uisp, con la vittoria al fotofinish della Pnb Pieve a NIevole contro gli Augies Montecatini per 66-64 nella sfida clou. Un successo che consente ai pievarini di chiudere a 18 punti, in testa solitari, il girone d'andata.


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2