prenota spazio

prenota spazio
prenota spazio

Anno 1°

mercoledì, 3 marzo 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

prenota spazio

Sport

Pistoia cade alla prima in A2: a Genova passa Superba per 5 a 1

martedì, 1 ottobre 2019, 09:11

Brutto risveglio per l'Hockey Club Pistoia che passa dalla realizzazione del sogno di un proprio campo da hockey ad un pesante k.o. nella prima di campionato a Genova contro il Superba, per 5- 1.

Il risultato la dice tutta sulla gara, tuttavia gli arancioni avevano iniziato l'incontro, come è nella loro natura, all'attacco, ed avevano creato due buonissime occasioni mettendo paura ai padroni di casa. I liguri comunque, si difendevano con ordine riuscendo a passare in vantaggio; come negli scorsi campionati gli incontri con i genovesi sono sempre stati molto equilibrati, ed anche questo non sembrava essere diverso. Pistoia era comunque in gara. Con il passare dei minuti aumentavano però le difficoltà per gli arancioni che apparivano più fermi sulle gambe, imballati, e quindi meno performanti rispetto al Superba.

Il crollo vero e proprio è avvenuto nel terzo quarto della gara quando Pistoia, dopo aver subito il 3-1 a causa di una sfortunata autorete, ha messo in evidenza i suoi attuali limiti atletici. Il Superba era padrone del campo e quindi è riuscito ad aumentare il proprio vantaggio portando il finale sul 5-1. "Non dobbiamo perdere fiducia in noi" afferma il presidente Fedi Riccardo. "I ritardi sui lavori del nostro nuovo campo e la conseguente possibilità di avere una sola settimana di allenamenti su di esso, ha un po’ ritardato la preparazione e, come nelle gare di coppa Italia, stiamo pagando dazio rispetto alle altre squadre; infatti finché teniamo atleticamente giochiamo alla pari con tutti, poi iniziano le difficoltà. Dico, però, ai ragazzi che avere un campo proprio su cui allenarsi sarà un'ottima opportunità per il futuro ma sarà di importanza fondamentale continuare a sudare e lavorare sodo, perché solo così potremo evitare di ripetere prestazioni come quella di Genova.” Sabato abbiamo una difficile trasferta a Cagliari contro un Cus in salute e vittorioso all'esordio, ma sono certo che già dalla prossima gara sapremo reagire.


Questo articolo è stato letto volte.


esedra


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


Altri articoli in Sport


prenota spazio


lunedì, 30 settembre 2019, 10:02

Simone Baroncelli in evidenza al Rally Nido dell'Aquila

Il pilota montalese centra la decima posizione tra i competitor del Campionato Italiano Rally Terra, confermando le prerogative alimentate dalla sessione di test pre gara. La programmazione sportiva proseguirà sullo sterrato del Rally delle Marche, in programma il 9-10 novembre e valido come appuntamento inaugurale del campionato Raceday


lunedì, 30 settembre 2019, 09:51

Luca Panzani pronto alla sfida di Pistoia in cerca del tris di successi nel trofeo Renault

Dopo due mesi dalla concreta vittoria di Lucca, il pilota lucchese si getta di nuovo nella mischia del Trofeo Renault per l'ultima gara "preliminare" prima del gran finale di Como a fine mese. Sarà di nuovo insieme a Federico Grilli alla guida della Clio R3 della Pavel Group, con i...


prenota spazio


domenica, 29 settembre 2019, 20:42

Johnson (OriOra): "Abbiamo espresso un buon gioco, ma è mancata continuità"

Justin Johnson parla in conferenza stampa, dopo la socnfitta con la Virtus Bologna, sia della sua prestazione personale che della prova di gruppo. Sicuramente la sua è stata una partita positiva, sia per impatto statistico (doppia doppia da 20 punti e 10 rimbalzi) sia per presenza fisica


domenica, 29 settembre 2019, 20:31

Carrea (OriOra): "Partita condizionata dal dominio nel pitturato di Bologna"

Inizia con due sconfitte (comunque preventivate) la stagione in biancorosso di coach Michele Carrea. Sia Trento che Bologna (Virtus) sono due squadre di fascia sicuramente superiore, rispetto alla OriOra Pistoia, però il tecnico pistoiese non cerca scuse e analizza i dettagli della gara


prenota spazio


domenica, 29 settembre 2019, 20:22

OriOra si arrende alle terribili "V" nere

Esordio casalingo con sconfitta per la OriOra Pistoia che, davanti al numeroso pubblico del PalaCarrara, deve arrendersi alla più attrezzata Virtus Segafredo Bologna, per 78-88, dopo una partita tutta ad inseguire. I biancorossi, un po' spreconi (23/34 ai liberi) e privi di Brandt, hanno comunque cercato di stare in partita...


domenica, 29 settembre 2019, 11:19

La Gioielleria Mancini cade contro la corazzata Cus Pisa

I ciabattini aprono il decimo campionato Fip con una trasferta ostica sul campo di quel CUS Pisa notevolmente rinforzato dal mercato estivo e che, di fatto, è inserita a pieno titolo fra le pretendenti al passaggio di categoria. Assente Il neo-ciabattino Giusti per infortunio e Luciano reduce dai postumi influenzali


prenota spazio


Ricerca nel sito


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2


prenota spazio


prenota spazio


prenota spazio2